Sanofi, 84 licenziati: la protesta dei lavoratori davanti ad Assolombarda

Indetto un presidio per lunedì 12 novembre

Agitazione per i lavoratori della Sanofi: per lunedì 12 novembre è stato organizzato un presidio davanti alla sede di Assolombarda (via Pantano, zona via Larga) dalle 10 alle 13.

La protesta è contro la procedura di licenziamento collettivo rivolta a 84 diepdenti che risale ai primi giorni di settembre. Il presidio è stato deciso dalle assemblee dei lavoratori ed è promoss da Filctem-Cgil, Femca-Cisl e Uiltec-Uil.

Contemporaneamente, gli informatori del farmaco del centro-sud protesteranno davanti alla sede del Ministero della Salute, a Roma. "La protesta - si legge in una nota di Filctem-Cgil - nasce anche dalla presa d'atto che si tratta di una azienda in piena salute economica e che, in modo contraddittorio, licenzia e assume contestualmente".

La replica dell'azienda

Sanofi Italia si difende e, in una nota, parla di necessità di avvio di "una procedura di mobilità nelle aree di business che promuovono e supportano i prodotti maturi e i prodotti dell’area Diabete e Cardiovascolare". Due settori in cui l'ingresso dei biosimilari e l'abbassamento dei prezzi ha avuto un impatto maggiore.

"E' in corso un dialogo costruttivo con le organizzazioni sindacali che ha già portato alla riduzione del numero di esuberi da 84 a 75", afferma ancora Sanofi spiegando che, "per ridurre l'impatto sociale del piano, intende favorire l’uscita delle persone più vicine alla pensione, includere il criterio di volontarietà e supportare i colleghi coinvolti con una somma significativa che mediamente si attesta attorno ai 200 mila euro".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • La cosa strana vi invito a controllare e che questi signori contemporaneamente assumo. Per cui vale il detto vi sfrutto per diventare grande poi vi butto e assumo altre persone per sfruttarle e buttarle.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rogoredo, in via Orwell lo spaccio continua attraverso un buco aperto nel muro

  • Rogoredo Corvetto

    Ubriaco e senza patente fugge dai carabinieri con la Ducati: preso dopo folle inseguimento

  • Attualità

    Skidome dove si scia al chiuso: in Lombardia ben due progetti, Arese e Selvino

  • Attualità

    Tramezzino per pranzo, Milano Ristorazione "paga": 65mila euro di risarcimento ai bimbi

I più letti della settimana

  • Ecco l'inverno: con il grande freddo arriva la neve in Lombardia, fiocchi anche a Milano

  • Milano, rapina in farmacia, inseguimento e spari: arrestati una 18enne e un 19enne

  • Omicidio durante lite violenta: gli lancia una bicicletta, morto

  • Metro rossa bloccata tra Qt8 e San Leonardo: brusca frenata, 14 feriti, coinvolti 2 bambini

  • Milano, violenza sessuale sul bus: ragazzina aggredita e molestata a bordo in pieno giorno

  • "Ragazzi come zombie e mare di siringhe e rifiuti": sopralluogo al 'boschetto della droga'

Torna su
MilanoToday è in caricamento