100 miloni: è il giro d'affari delle mafie intorno ad Expo

E' il valore totale degli appalti e subappalti tolti alle 46 imprese (di cui 20 con sede legale in Lombardia) interdette dalla prefettura

Un cantiere di Expo (dal sito ufficiale)

A quanto ammonta(va) il giro d'affari delle mafie per Expo 2015? Secondo i magistrati della direzione nazionale antimafia, 100 milioni di euro. E' il valore totale dei contratti, appalti e subappalti connessi a Expo su cui le aziende controllate dai clan avevano messo le mani. Aziende che, in totale, sono 46, cioè quelle colpite in seguito da misure interdittive della prefettura, che le ha escluse dai lavori.

I clan avevano cercato di nascondere l'origine malavitosa delle imprese attraverso prestanome, quote intestate a familiari, fusioni o passaggi societari. Ma non è stato sufficiente a "stanarli". E ben 20 di queste 46 imprese hanno la sede legale in Lombardia. Poi 9 in Emilia Romagna, 3 in Piemonte, 2 in Veneto, una in Toscana. Dal sud soltanto 11: per l'esattezza, una in Campania, 6 in Calabria, 4 in Sicilia. Sono 32 (su 46) le imprese infiltrate dalla 'ndrangheta, che quindi la fa da "padrona" rispetto alle altre mafie quando si tratta di radicarsi nel tessuto economico.

La maggior parte delle inflitrazioni si è scoperta nel settore dei lavori stradali, soprattutto Pedemontana e Teem.

Infine il metodo usato per cercare di sfuggire ai controlli: aggiudicarsi "spezzatini" di lavori più grossi, commesse sotto i 150 mila euro, per le quali in teoria i controlli non ci sarebbero stati se non fossero nel frattempo intervenute le regole rafforzate.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • mobilità

    Milano, parcheggi di interscambio gratis per chi farà car pooling: ecco come funzionerà

  • Forze Armate

    Spara all'auto della scuola guida: attimi di panico, rapinatore scappa con la macchina

  • Stazione Centrale

    Poliziotti insultati, minacciati e picchiati da due ladri in metro: scattano le manette

  • Cronaca

    Parapetti troppo bassi, avvocato precipita nel vuoto in tribunale: rischia di rimanere paralizzato

I più letti della settimana

  • Tassista travolto e ucciso da due auto mentre soccorre due feriti, "pirata" scappa. Foto

  • Milano, sciopero dei mezzi Atm per lunedì 21 gennaio: metro, bus e tram si fermano per 4 ore

  • Spari in un bar di Milano: ferito da colpi di fucile, è gravissimo

  • Biglietti Atm a 2 euro, ecco il nuovo costo degli abbonamenti

  • Milano, ragazzina di 13 anni sparita nel nulla: trovata in albergo con due pusher di shaboo

  • Tassista ucciso mentre soccorre i feriti: preso il ragazzo fuggito dopo il primo schianto. Foto

Torna su
MilanoToday è in caricamento