Naturalità, relax e salute del capello da Caruso Portaromana 131

Questo il concept del Salone Caruso Portaromana 131: riciclo e naturalità, ricercati in ogni dettaglio, dall’arredamento di materiali naturali e di riuso, ai prodotti a marchio Aveda, ecosostenibile negli ingredienti e nel packaging.​

Inaugurato nel 2014 e ideato dall’architetto Giorgia Menozzi, il salone nasce sulle fondamenta di un ex convento e concilia al suo interno storia e armonia, grazie ai materiali green e riciclati (legno di scarto e ferro non trattato), ai colori caldi e ai profumi che richiamano luoghi lontani. Alla base di tutto, sta il profondo legame con la natura, marcato dall’arredo antico e ricercato, che riesce a creare un’atmosfera unica, e dai prodotti Aveda, una garanzia tutta al naturale per la cura e il benessere del capello.

L’ideatore di questa realtà hair & beauty all’insegna dell’essenzialità a Milano è Dario Caruso che, dopo la sua esperienza all’estero fra Londra, Madrid e Parigi e diverse collaborazioni nel mondo del teatro (tra cui la Scala di Milano) e della moda, ha deciso di aprire un salone che rispecchiasse la propria filosofia

Caruso, originario di un piccolo paese siciliano (Mussomeli) ma che a Milano ha messo le sue radici,  è riuscito a creare un team di collaboratori esperti in grado di trasformare il salone da semplice parrucchiere a una vera e propria esperienza appagante: all’ingresso si viene accolti con una tisana alle erbe per rilassare la mente e il corpo, dopodiché si sceglie l’olio essenziale per il massaggio alla nuca e al collo per distendere le tensioni, per infine venire coccolati con i trattamenti Aveda offerti dal salone. Un momento di assoluto relax, completato da un servizio barber shop e di estetica.

Quindi, perché limitarsi al “trucco e parrucco”? Lasciatevi coccolare in quest’oasi di relax e benessere a Milano: Caruso Portaromana 131 si trova in Corso di Porta Romana, 131 (per ulteriori informazioni visitate il sito www.carusoportaromana131.it). 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento