Due nuove nomine ai vertici di Sopra Steria

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Sopra Steria (tra i leader europei della consulenza, dei servizi digitali e dello sviluppo di software) affida a Enrico Cantoni lo sviluppo dell’area Retail, Fashion & Industry sul mercato italiano e a Fabio Arrigoni (in foto) la linea evolutiva di un'offerta digitale ad alto valore aggiunto per il mondo finance.

Cantoni, come nuovo direttore della divisione Retail, Fashion & Industry, con il suo team di esperti definirà le strategie a supporto dei principali player, facendo leva sugli assets di Sopra Steria, sulla capacità di supportare i propri clienti end to end (dalla consulenza alla realizzazione e gestione di soluzioni efficaci), sull’innovazione tecnologica e di processo, vista come abilitatore alla crescita. La trasformazione digitale, infatti, consente di fare evolvere la relazione con il cliente (sia esso cliente finale o partner di una filiera estesa), le modalità e i canali di vendita, la digitalizzazione e personalizzazione dei contenuti e l’efficienza del modello operativo, in particolare ottimizzando la supply chain e supportando l’IT nella trasformazione dei servizi e della mappa applicativa.

“Le aziende che supportiamo stanno vivendo un’importante digital transformation e per questo necessitano di partner affidabili e preparati”, ha affermato Stefania Pompili, amministratore delegato di Sopra Steria.

Quanto ad Arrigoni, lavorerà per arricchire l’offerta rivolta a questo settore e contribuire alla crescita dello stesso. "Un ruolo cruciale per la trasformazione digitale del comparto in Italia, a supporto dei principali player in ambito finanziario", ha commentato Pompili. Arrigoni inizia il suo percorso professionale nell’Information Technology come Project Manager nel settore manifatturiero e prosegue svolgendo attività di consulenza in diversi ambiti.

Torna su
MilanoToday è in caricamento