Inter e Milan potrebbero demolire lo stadio di San Siro per costruire un nuovo impianto

Tra le alternative studiate dalle due società ci sarebbe anche l'ammodernamento di San Siro o, addirittura, la costruzione di uno stadio accanto a quello già esistente

San Siro

Demolire lo stadio Meazza per costruire un nuovo impianto. Questa è una delle ipotesi sul tavolo di Inter e Milan, che finalmente sembra abbiano trovato un accordo per lavorare insieme nella realizzazione di un nuovo stadio.

Non solo, tra le alternative studiate dalle due società ci sarebbe anche l'ammodernamento di San Siro o, addirittura, la costruzione di uno stadio accanto a quello già esistente, sull'area dell'ex ippodromo, lasciando il Meazza come struttura commerciale.

A dare la notizia è il Corriere della Sera. Sembra che il sindaco Beppe Sala abbia 'aperto' martedì all’ipotesi di un nuovo stadio. "Aspetto che le squadre vengano da me ufficialmente. Avevo chiesto un nuovo incontro entro fine dell'anno. Se l'idea è di costruire lo stadio nell'area di San Siro, sarebbe comunque un'alternativa buona per noi. Non ci andrebbe male", ha confermato il sindaco al quotidiano: "Certo, lo stadio c'è già, ma l'idea di costruirne uno nuovo potrebbe derivare dalle difficoltà che si avrebbero nel fare i lavori e dal continuare a gestire l’attività sportiva contemporaneamente. Ma a noi non andrebbe male rimanere in zona San Siro". 

Dello stesso avviso anche l'assessore all'Urbanistica Pierfrancesco Maran: "La via maestra ci sembra sempre quella di ristrutturare San Siro, ma è comunque positivo che finalmente le due squadre ragionino di un progetto congiunto". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Abbattere S. Siro? sarebbe vergognoso!

  • Abbattere San Siro? Ma si abbattessero loro, che forse è meglio.

  • cioè, possiamo liberarci di una cattedrale ormai fatiscente come S.Siro (che potremmo utilizzare per i derby o la nazionale o altri grandi eventi), l'errore da non fare è quello di fare di nuovo uno stadio comune. Ognuna delle due squadre deve avere il proprio stadio! per introiti e per generare quel senso di appartenenza, di spirito, di fortino inespugnabile che a Torino hanno valorizzato così bene

    • Se fosse "ormai fatiscente" come dici tu, sarebbe inutilizzabile per qualsiasi scopo, inoltre,pare che Milano abbia necessità sicuramente più importanti che non un ..zzo di stadio, figurati di due.

      • forse non conosci. Gli stadi se li costituirebbero Milan e Inter con sponsor privati, quindi basta soldi del Comune di mezzo. Per il resto non è fatiscente nel vero senso della parola ma basta farsi un giro in uno stadio moderno all'estero, o a Torino, per capire verso dove andare... altro che impianti degli anni '30 rimodernati.

  • Ma siete scemi ?abbatterlo? Non esiste

  • Ma perché??? No grazie è tra gli stadi più belli

  • Ma perché?! È uno degli stadi più capienti e prestigiosi, con visibilità ottima da ogni punto di vista, più visitato dai turisti stranieri e non solo per assistere alle partite...quindi? Buttar via soldi!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Accoltellarono Niccolò Bettarini: condannati i quattro aggressori

  • Cronaca

    Pizza servita cruda nelle scuole di Milano: "C'è anche un bambino che si è sentito male"

  • San Siro

    Via Morgantini: passerelle attorno alle case Aler per la caduta dell'intonaco

  • Cronaca

    In trasferta per lavoro: avvocato milanese muore mentre entra in tribunale a Torino

I più letti della settimana

  • Tassista travolto e ucciso da due auto mentre soccorre due feriti, "pirata" scappa. Foto

  • Milano, sciopero dei mezzi Atm per lunedì 21 gennaio: metro, bus e tram si fermano per 4 ore

  • Spari in un bar di Milano: ferito da colpi di fucile, è gravissimo

  • Biglietti Atm a 2 euro, ecco il nuovo costo degli abbonamenti

  • Tassista ucciso mentre soccorre i feriti: preso il ragazzo fuggito dopo il primo schianto. Foto

  • Incidente in Fulvio Testi, ambulanza si ribalta dopo lo schianto con un'auto: tre feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento