Milano, Atm assume 900 persone: le figure ricercate, come partecipare alle selezioni

Atm lancia la propria campagna di assunzioni. Ecco tutti i dettagli sulle posizioni aperte

Atm assume. L'azienda di trasporti pubblici milanesi ha infatti lanciato la propria campagna di assunzioni - 900 persone da mettere nell'organico in un anno -, pubblicizzata sul sito internet, con poster nelle stazioni metropolitane e sul profilo LinkedIn.

"Se sei interessato a lavorare in un’azienda leader nel settore, dinamica e sempre all’avanguardia, che conta almeno due milioni di clienti ogni giorno, consulta le posizioni attualmente disponibili in Atm", spiega la società. 

E le posizioni disponibili non sono poche: si va dall'addetto ufficio acquisti a conducenti di linea per bus e tram fino a operai manutenzioni rotabili e liquidatori sinistri. Le figure ricercate da Atm sono trentacinque e sono consultabili a questo link, dove è poi possibile inviare il Cv. 

atm assume-2

Lavorare in Atm, dove inviare il curriculum

"Obiettivo delle attività di selezione è assicurare la copertura dei ruoli presenti all’interno dell’organizzazione con l’inserimento dei candidati più qualificati, attraverso l’adozione di un processo che coniughi le esigenze di qualità del servizio al cliente interno con i requisiti di economicità e tempestività del processo", chiarisce la stessa Atm.

"I curricula pervenuti sono analizzati al fine di ricercare le candidature maggiormente in linea con le caratteristiche del ruolo da ricoprire", continua l'azienda. Se il Cv sarà ritenuto soddisfacente, ci saranno poi due colloqui e una visita medica prima dell'eventuale assunzione. 

Atm assume, le selezioni

"Tutte le selezioni - si legge nel bando Atm - sono aperte a uomini e donne, sono di tipo privato e non danno luogo ad impegno all'assunzione da parte della Società; parimenti, gli accertamenti sanitari eventualmente effettuati nel corso della procedura di assunzione non costituiscono un impegno alla successiva assunzione". 

E ancora: "La scelta del candidato avverrà in base all’analisi dei curricula pervenuti e dai successivi colloqui di approfondimento per le candidature ritenute più idonee. Sarà altresì possibile avvalersi di consulenti di selezione di comprovata professionalità, garantendo il rispetto dei criteri di imparzialità, oggettività, pubblicità e trasparenza delle scelte come previsto dalla legge 133/2008 e successive integrazioni normative e dalla legge 190/2012".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo sui binari travolto e ucciso dalla metro rossa: aveva 24 anni

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Notte di incidenti a Milano: schianto tra auto in via Primaticcio, 5 ragazzi feriti e un uomo in coma

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

  • Milano, sciopero Trenord in arrivo: treni a rischio per 24 ore e nessuna fascia di garanzia

  • I fratelli, l'autista, Omega 3 e Caronte: la banda che voleva sequestrare l'uomo da 4 milioni

Torna su
MilanoToday è in caricamento