Offerte di lavoro, il gruppo Cap assume quattro dipendenti: ecco come candidarsi

Il gestore del servizio idrico integrato per la Città metropolitana di Milano cerca dipendenti

Un tecnico strumentista da inserire nell’impianto di depurazione di Pero, una figura di personale tecnico -categorie protette per la provincia di Milano, un addetto customer care categorie protette che operi anch’esso nella provincia di Milano e un operaio addetto all’attività di manutenzione elettrica per la sede di Villanterio. Sono questi i 4 nuovi profili per cui Gruppo Cap, gestore del servizio idrico integrato per la Città metropolitana di Milano, ricerca candidati.

Addetto customer care categorie protette

Il candidato selezionato verrà inserito nella direzione commerciale - customer care e dovrà fornire informazioni e assistenza ai clienti; prendere in carico le richieste al fine di attivare i percorsi più immediati per la loro gestione e/o risoluzione; provvedere alla corretta esecuzione delle attività di gestione delle chiamate inbound e delle relative pratiche contrattuali. Le attività saranno compatibili con la disabilità posseduta e riferibili alle capacità, competenze ed esperienze pregresse. La sede operativa è la provincia del Milanese. Termine entro il quale presentare la candidatura è il 25 agosto.

Tecnico Strumentista

La risorsa, inserita all’interno del settore gestione fognatura e depurazione nella sede di Pero, supporterà nelle attività inerenti la pianificazione ed esecuzione della manutenzione preventiva e correttiva sulla strumentazione installata presso gli impianti di depurazione, al fine di garantire inoltre il corretto funzionamento dei dispositivi sia dal punto di vista hardware che dal punto di vista di interfaccia con gli impianti di telecontrollo installati presso gli impianti gestiti. Il termine entro il quale presentare la candidatura è il 31 agosto.

Personale tecnico categorie protette

Il candidato verrà inserito nei settori tecnici delle società del gruppo (area tecnica – settore gestione fognatura e depurazione – settore gestione acquedotto – laboratori) in qualità di tecnici e/o responsabili di ufficio. Le attività saranno compatibili con la disabilità posseduta e riferibili alle capacità, competenze ed esperienze pregresse. Sede di Lavoro: i comuni della provincia di Milano. Il 15 settembre è il termine entro il quale presentare la candidatura.

Operaio manutenzione elettrica

La risorsa, che sarà inserita nella sede di Villanterio, dovrà occuparsi delle attività inerenti la manutenzione preventiva e correttiva (anche in pronto intervento) degli asset elettrici ed elettromeccanici installati presso gli impianti di depurazione riportando al responsabile tecnico elettricista. Il 15 settembre è il termine entro il quale presentare la candidatura.

Come candidarsi

È possibile candidarsi seguendo le indicazioni presenti sul sito gruppocap.it alla sezione Lavorare nel Gruppo – Entra nella squadra – Chi stiamo cercando - Ricerche in Corso.

Il gruppo Cap: l'azienda

Gruppo Cap è l’azienda a capitale interamente pubblico che gestisce il servizio idrico integrato sul territorio della Città metropolitana di Milano e in diversi altri comuni delle province di Monza e Brianza, Pavia, Varese e Como, secondo il modello in house providing, garantendo il controllo pubblico degli enti soci nel rispetto dei principi di trasparenza, responsabilità e partecipazione. Per dimensione, con un patrimonio di 810milioni di euro e con un capitale investito che supera il miliardo, Gruppo Cap si pone tra le più importanti monoutility nel panorama nazionale, garantendo il servizio idrico integrato a oltre 2,2 milioni di abitanti.

Nell’azienda idrica milanese oggi lavorano quasi 900 persone. Gruppo Cap ritiene che la diversità culturale, sessuale, legata all’età o alla carriera, alimenti i valori aziendali. Per questo nella gestione e nella selezione del personale si impegna ad abbattere ogni barriera e pregiudizio, offrendo un ambiente di lavoro accessibile, accogliente e inclusivo nel rispetto degli obblighi di legge.

Gruppo Cap eroga ogni anno in media 220 milioni di metri cubi di acqua, attraverso 6.500 chilometri circa di rete idrica e quasi 800 pozzi. La rete fognaria si estende per quasi 6.600 chilometri, con 40 impianti di depurazione. Il Gruppo gestisce anche quasi 300 impianti di potabilizzazione e oltre 165 Case dell’Acqua per un controllo completo del ciclo idrico.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento