Emirates assume, ecco come candidarsi: stipendio senza tasse e casa a Dubai

La società sta cercando nuovi dipendenti italiani da inserire nel suo staff: ecco come candidarsi

Emirates cerca dipendenti. La compagnia aerea di bandiera dell'Emirato Arabo di Dubai, nello specifico, cerca hostess e steward italiani da inserire nel proprio team. Per questo ad aprile tornerà con un open day vicino a Milano: l’appuntamento è per giovedì 25 aprile, alle 9, presso l’hotel Airport Hotel Sheraton di Malpensa a Ferno (Varese).

Come candidarsi: i requisiti

I candidati dovranno presentarsi con un curriculum vitae aggiornato in lingua inglese e una foto recente. Anche se non obbligatorio l'azienda consiglia ai candidati "di completare l’applicazione online sul sito di Emirates Group careers prima di presentarsi agli open day".

I candidati, come si legge sul sito web di Emirates, devono avere almeno 21 anni, essere diplomati, avere un'altezza minima di 160 centimetri e devono essere in grado di alzare il braccio fino a 212 centimetri. Oltre a un'ottima conoscenza dell'inglese (scritto e parlato) non devono avere nessun tatuaggio visibile con l'uniforme ed essere fisicamente idonei per il ruolo "con un indice di massa corporea sano (Bmi)".

I benefit che offre Emirates

L'azienda non ha chiarito quale sarà il trattamento economico per i nuovi assunti, ma in una nota ha chiarito che avranno un "numerosi benefit come: reddito esente da imposte, alloggio gratuito a Dubai, trasporto da/per l’aeroporto, copertura medica e dentistica e sconti esclusivi su acquisti e attività per il tempo libero a Dubai".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La società

Emirates attualmente vola verso 158 destinazioni, in 86 paesi, operando con una moderna flotta di 273 aeromobili wide-body. La compagnia aerea è il più grande operatore al mondo di Airbus 380 e Boeing 777. Emirates vola in Italia ormai da 26 anni e al momento, offre 56 voli settimanali tra Dubai e quattro città italiane: Milano, Roma, Venezia e Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento