Offerte di lavoro: 23 posti a tempo indeterminato per educatori ed educatrici, come candidarsi

A partire dal 15 luglio 2019 i nominativi dei candidati ammessi alla selezione, in quanto in possesso dei requisiti previsti dal bando, saranno pubblicati sul sito della Fondazione Generiamo

Lavoro

Fondazione Generiamo (a Sesto San Giovanni) apre il bando di selezione per la ricerca di 23 educatrici-educatori a tempo indeterminato per gli asili nidi Boccaccio e Tonale e per i servizi per l’infanzia.

C'è tempo fino alle 24 del 14 luglio 2019 per presentare la domanda. 

I particolari: il bando

Come candidarsi

Entro le ore 24,00 del giorno 14/07/2019 (a pena di esclusione) Le domande potranno essere presentate . di persona c/o la Fondazione in piazza della Resistenza n. 20 (6° piano Palazzo Comunale) nei seguenti orari: dal lunedì al giovedì dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 16,00, il venerdì dalle 9,00 alle 12,00. . per posta elettronica all'indirizzo info@generiamo.it

La selezione sarà effettuata dalla Commissione giudicatrice nominata secondo quanto previsto dal Regolamento. A partire dal 15 luglio 2019 i nominativi dei candidati ammessi alla selezione, in quanto in possesso dei requisiti previsti dal bando, saranno pubblicati sul sito della Fondazione all'indirizzo: http://www.generiamo.it

Nel caso di un numero di candidati superiore a 100 la Commissione procederà ad una preselezione basata sulla somministrazione di un questionario a risposta multipla di tipo professionale in data 16 luglio 2019 alle ore 9.30 c/o Spazio Arte in via Maestri del Lavoro n. 1 Sesto San Giovanni Eventuali variazioni di sede e/o di orario verranno comunicate entro la giornata precedente sul sito della Fondazione. I primi 100 candidati, compresi i candidati a ex aequo alla centesima posizione saranno ammessi alla selezione.

Nel dettagli si cerca: - n. 15 educatori con orario di lavoro a 36 ore settimanali - n. 3 educatori con orario di lavoro a 30 ore settimanali - n. 5 educatori con orario di lavoro a 18 ore settimanali

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

  • Peschiera, scheletro trovato in una cascina abbandonata: è di un uomo morto da mesi

Torna su
MilanoToday è in caricamento