Offerte di lavoro: 23 posti a tempo indeterminato per educatori ed educatrici, come candidarsi

A partire dal 15 luglio 2019 i nominativi dei candidati ammessi alla selezione, in quanto in possesso dei requisiti previsti dal bando, saranno pubblicati sul sito della Fondazione Generiamo

Lavoro

Fondazione Generiamo (a Sesto San Giovanni) apre il bando di selezione per la ricerca di 23 educatrici-educatori a tempo indeterminato per gli asili nidi Boccaccio e Tonale e per i servizi per l’infanzia.

C'è tempo fino alle 24 del 14 luglio 2019 per presentare la domanda. 

I particolari: il bando

Come candidarsi

Entro le ore 24,00 del giorno 14/07/2019 (a pena di esclusione) Le domande potranno essere presentate . di persona c/o la Fondazione in piazza della Resistenza n. 20 (6° piano Palazzo Comunale) nei seguenti orari: dal lunedì al giovedì dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 16,00, il venerdì dalle 9,00 alle 12,00. . per posta elettronica all'indirizzo info@generiamo.it

La selezione sarà effettuata dalla Commissione giudicatrice nominata secondo quanto previsto dal Regolamento. A partire dal 15 luglio 2019 i nominativi dei candidati ammessi alla selezione, in quanto in possesso dei requisiti previsti dal bando, saranno pubblicati sul sito della Fondazione all'indirizzo: http://www.generiamo.it

Nel caso di un numero di candidati superiore a 100 la Commissione procederà ad una preselezione basata sulla somministrazione di un questionario a risposta multipla di tipo professionale in data 16 luglio 2019 alle ore 9.30 c/o Spazio Arte in via Maestri del Lavoro n. 1 Sesto San Giovanni Eventuali variazioni di sede e/o di orario verranno comunicate entro la giornata precedente sul sito della Fondazione. I primi 100 candidati, compresi i candidati a ex aequo alla centesima posizione saranno ammessi alla selezione.

Nel dettagli si cerca: - n. 15 educatori con orario di lavoro a 36 ore settimanali - n. 3 educatori con orario di lavoro a 30 ore settimanali - n. 5 educatori con orario di lavoro a 18 ore settimanali

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento