Uniqlo apre a Milano: offerte di lavoro e posizioni aperte nel negozio

Come candidarsi

Manca poco all'apertura nel mega store di Uniqlo, catena di abbigliamento sportivo, in centro a Milano.

Sono ancora aperte diverse posizioni: si cercano addetti alla sicurezza, consulenti di vendita e visual merchandising. 

Qui per candidarsi e inviare cv

Il megastore di millecinquecento metri quadrati sarà su tre piani: seminterrato, piano terra e primo piano. Tutto nel cuore di Milano, a due passi dal Duomo: in Piazza Cordusio 2. Il marchio prenderà casa nell'edificio progettato sulla fine dell'800 dall'ingegnere Francesco Ballorino, palazzo che la società Hines ha acquistato da Sorgente nel 2016 per 130 milioni di euro. Dopo quasi due anni di lavori, e un investimento che  supera i 20 milioni, l'edificio verrà consegnato al marchio giapponese.

Il negozio si svilupperà su tre livelli con sezioni dedicate a uomo, donna e bambino. L'unità centrale beneficerà di uno spazio a doppia altezza ottenuto attraverso la realizzazione di una copertura in vetro nel cortile centrale.

Uniqlo apre e assume: 300 nuove assunzioni

A regime il marchio giapponese assumerà 250 giovani nel negozio e altri 50 nell'head quarter.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Parrucchiere dei vip aggredito e rapinato in Corso Como: polemica per il post sui social, Chef Rubio lo attacca

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento