Prezzo del latte, c'è l'accordo tra Lactalis e i produttori lombardi

Fissata la base anche per il 2020

Le associazioni di agricoltori e Italatte (gruppo Lactalis) hanno raggiunto un accordo sul prezzo del latte alla stalla in Lombardia. Precedentemente, la multinazionale francese aveva effettuato il tentativo di rivedere i prezzi unilateralmente. L'accordo prevede la chiusura del 2019 con un prezzo medio di 0,405 euro al litro.

Per il 2020 sarà in vigore l'indicizzazione partendo da una base di 0,370 euro al litro. L'indicizzazione verrà calcolata sulla base delle quotazioni del Grana Padano e del prezzo medio del latte nei Paesi dell'Unione Europea. Ogni azienda agricola dovrà anche certificare il rispetto del benessere animale. Infine, sono previsti incontri periodici tra le parti, che ogni quattro mesi si ritroveranno per analizzare l’andamento del mercato lattiero caseario.

In Lombardia si munge oltre il 40 per 100 di tutto il prodotto italiano grazie alle 500 mila vacce da latte presenti. Questo significa che il valore del latte in Lombardia diventa uno strategico punto di riferimento per le quotazioni a livello nazionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

  • Milano Lancetti, uomo travolto da un treno in stazione: gravissimo

Torna su
MilanoToday è in caricamento