Maroni: "In Lombardia il reddito minimo di cittadinanza"

L'idea del governatore annunciata ai giornalisti

Palazzo Lombardia

"Tutti ne parlano, noi lo faremo". Così Roberto Maroni, governatore della Lombardia, sul cosiddetto reddito di cittadinanza o reddito minimo. Il presidente della regione ha annunciato che la Lombardia sarà la prima regione italiana a introdurlo: "Ho già incaricato gli assessori di studiare le modalità d'intervento", ha spiegato martedì 12 maggio.

Secondo Maroni, sarà possibile usare il fondo sociale europeo. Il governatore ha avuto anche parole d'apprezzamento sulla proposta di legge regionale già depositata, in Lombardia, dal Movimento 5 Stelle: "Parla di lotta alla povertà e all'esclusione sociale, sostegno alle persone fragili, e ci mette assieme formazione e lavoro. Questi due capitoli vanno tenuti insieme", ha dichiarato. E Dario Violi, capogruppo 5 Stelle al Pirellone, ha colto la palla al balzo: "Finalmente Maroni coglie la priorità", ha affermato, invitando tutte le forze politiche a partecipare all'approvazione della legge: "Non perdiamo altro tempo". Anche il segretario regionale del Pd Alessandro Alfieri si è detto disposto a discuterne, ricordando che "era nel nostro programma elettorale".

Per quanto riguarda le tempistiche, Maroni vorrebbe tagliare il traguardo in occasione della legge di assestamento di bilancio (giugno-luglio), per poter attingere risorse da subito. I due programmi (Fondo europeo di sviluppo regionale e Fondo sociale europeo), per il 2014-2020, hanno una dotazione di quasi due miliardi, con un aumento di circa 640 milioni rispetto al periodo precedente. 

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incendio a Segrate, fiamme nell'officina del rottamaio: enorme nuvola di fumo nero

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

Torna su
MilanoToday è in caricamento