Nuova sede di Intesa a Expo più vicina, la conferma dei vertici della banca

L'ipotesi era già stata scritta a febbraio 2018 nel Piano d'Impresa quadriennale

Uno dei rendering sul futuro dell'area Expo

Si concretizza sempre di più lo "sbarco" di Intesa San Paolo in area Expo. La notizia non è in realtà dell'ultima ora: è nota dal 6 febbraio 2018, quando il gruppo bancario ha scritto nero su bianco (nel Piano d'Impresa 2018-2021) di voler creare «una nuova sede a Milano (“ISP City”) per ottimizzare la produttività, centralizzando le funzioni di direzione in un’unica sede e ottimizzando i tempi di trasferimento con il Centro Direzionale a Torino». 

Un'intenzione inclusa nel programma di calo dei costi nel quadriennio. E - sebbene non si parlasse di una localizzazione specifica - tutto faceva pensare che Intesa San Paolo puntasse all'area di Expo 2015, interessata nei prossimi anni da una rinascita che comprenderà soprattutto lo Human Technopole, le facoltà scientifiche della Statale e il nuovo ospedale Galeazzi.

E ora è arrivata la conferma da parte del Ceo di Intesa San Paolo, Carlo Messina, a margine della presentazione di un progetto della banca in collaborazione con l'università di Oxford (Regno Unito). «Il nostro piano - ha spiegato Messina - è quello di creare una cittadella con diverse palazzine sul modello Santander».

Il riferimento è alla Ciudad financiera della prima banca europea per capitalizzazione, realizzata a Boadilla del Monte nell'area metropolitana di Madrid: una serie di palazzine relativamente basse, appunto, che vanno a formare un quartiere finanziario. 

Ancora Messina ha aggiunto che il progetto è quello di portare nella nuova sede almeno 4 mila dipendenti, se non 5 mila, dei poco meno di 7 mila dipendenti oggi a Milano. "Intesa San Paolo City", come è stata definita anche nel Piano d'Impresa, servirà quindi a ottimizzare gli immobili del gruppo e risparmiare sui costi. Contemporaneamente sarà dato anche impulso allo smart working, sempre per ottimizzare spazi e costi. 

Il Ceo del gruppo ha anche confermato che c'è già un'opzione nella zona est di Expo (non lontano dalla localizzazione del campus scientifico della Statale, che sarà a nord-est) e che nei prossimi mesi verrà presa la decisione definitiva. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, bimbo di 5 anni precipita a scuola: soccorritori e prof con le lacrime agli occhi

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento