Anche in zona 4 apre lo sportello del precario

Tre consulenti forniscono informazioni giuridico-legali ogni lunedì

Il centro civico di via Oglio

Il precariato è sempre più un argomento d'attualità, per quanto riguarda il mondo del lavoro. A metà strada tra disoccupazione e lavoro stabile, non sempre è una scelta, più spesso un passaggio obbligato proprio per non restare senza un posto (e uno stipendio). Con una disoccupazione giovanile che a Milano sfiora il 18% tra gli under 30 e l'8% in generale, un dato alto anche se inferiore alla media nazionale.

Proprio per venire incontro alle esigenze, ai dubbi e alle richieste dei lavoratori precari è nato lo "sportello del precario" in zona 4, in via Oglio 18, tutti i lunedì dalle 19 alle 20.30. Offre supporto giuridico-legale in ambito lavorativo e, in realtà, è aperto a tutti, non soltanto ai precari. E' stato aperto grazie all'iniziativa del consiglio di zona ed è attivo da alcuni mesi. A fornire consulenza sono in tre: l'avvocato Laura Bianchi, responsabile dello sportello, l'avvocato Elisabetta Toccalli e il dottor Michele Bersani. E' stato attivato anche l'indirizzo email precariozona4@gmail.com per tutte le informazioni e per prendere un appuntamento.

La zona 4 non è comunque l'unica in cui lo sportello è stato attivato: anche in zona 3 è stata avviata, da gennaio 2012, un'analoga iniziativa in via Sansovino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

Torna su
MilanoToday è in caricamento