Tribunale europeo dei brevetti, ci crede anche il governatore della Lombardia Fontana

L'idea della "compensazione" dopo la perdita dell'Agenzia del farmaco

Milano si sta ancora leccando le ferite per avere definitivamente perso l'Agenzia europea del farmaco (Ema), che da Londra, causa Brexit, deve traslocare, e traslocherà ad Amsterdam, scelta al sorteggio contro il capoluogo lombardo in una partita al fotofinish con molte polemiche a posteriori. 

Nel frattempo, però, in città si scaldano i "muscoli" per cercare di ottenere il Tribunale unificato dei brevetti. Un organismo ancora tutto da realizzare concretamente ma di cui si erano già stabilite le tre sedi (Parigi, Monaco di Baviera e Londra), che andrebbero ritoccate trasferendo soprattutto quella londinese. Il Tribunale unificato dei brevetti consente di tutelare le idee depositate in tutti i Paesi aderenti al protocollo, anziché Paese per Paese, con un notevole risparmio di tempi e costi. 

L'idea di portare la sede londinese a Milano non è nuovissima. Se ne parlava già durante il governo Gentiloni, quando venne individuata anche la sede appropriata: 850 metri quadrati in via San Barnaba 50. Delle tre sedi prestabilite, quella parigina sarebbe quella principale e generale, mentre quelle di Londra e Monaco sarebbero "specializzate" in determinati settori. Quella londinese, in particolare, in chimica farmaceutica, metallurgia e life sciences.

Per la sede milanese del Tribunale unificato dei brevetti s'era speso Sandro Gozi, sottosegretario nel governo Gentiloni; dopo la fine del governo di centrosinistra, il tema è stato più volte riproposto dal Movimento 5 Stelle, che, soprattutto dopo la sconfitta sull'Agenzia del farmaco, ne ha fatto un cavallo di battaglia. Ora anche il governatore della Lombardia, il leghista Attilio Fontana, ha raccolto la sfida proponendo "una sinergia tra istituzioni" e chiedendo al ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi di spendersi al Consiglio dell'Unione Europea (quando si riuniscono i ministri della cooperazione comunitaria) di mettere all'ordine del giorno la questione del trasferimento del Tribunale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fabrizio Corona aggredito al bosco della droga di Rogoredo

  • Attualità

    Asilo paragonato a "scuola di ballo e canto": e il condominio sfratta i bambini e le maestre

  • Cronaca

    Ragazzini ubriachi e senza biglietto picchiano l'autista di un bus e filmano tutto, beccati

  • Cronaca

    Scappa contromano, sperona la polizia e si schianta: arrestato dopo folle inseguimento

I più letti della settimana

  • Selvaggina, idromele: a Milano arriva Valhalla, il primo ristorante vichingo d'Italia

  • Tragedia al concerto del trapper milanese Sfera Ebbasta: sei morti e otto feriti gravi

  • Milano apre un nuovo Esselunga: ecco come sarà il superstore

  • Blocco del traffico a Milano da venerdì 7 dicembre: superati i limiti polveri sottili (PM10)

  • Incidente sull'Autostrada A1: furgone contromano, sul posto 6 ambulanze, traffico in tilt

  • Tangenziale Ovest di Milano chiusa per un mese nel tratto tra l'Autostrada 8 e Rho

Torna su
MilanoToday è in caricamento