Il Demanio mette all'asta i suoi "gioielli": c'è anche un loft sui Navigli da 250 mq

Pubblicati tre bandi per i primi 93 immobili in tutta Italia. Ecco quelli di Milano

L'agenzia del demanio ha pubblicato tre bandi per la vendita di 93 beni su 420 inseriti nella lista redatta dal ministero dell'Economia e Finanze per il piano di dismissione straordinaria di immobili pubblici previsto dalla finanziaria 2019. I beni di minor valore sono stati già messi a bando (a livello regionale) da gennaio, mentre il portafoglio proposto dal 18 luglio coinvolge immobili più di pregio, per un valore di base d'asta complessivo di 145 milioni di euro.

Si tratta di un portafoglio di beni dislocati in tutta Italia tra edifici residenziali, commerciali, ex caserme, ex carceri, ex conventi, terreni, industrie e immobili storici. Tra gli immobili più di pregio, l'agenzia del demanio segnala un loft sui Navigli a Milano. Quest'ultimo, per la cronaca, è di 250 metri quadrati di superficie lorda calpestabile, con base d'asta di 774 mila euro.

Il primo termine, per 50 beni, è fissato al 15 ottobre; 37 beni più impegnativi dal punto di vista progettuale hanno invece scadenza il 15 novembre, così come altri 6 beni per i quali è possibile presentare anche un'offerta unitaria per più di un asset. L'asta sarà ad incanto nei giorni successivi alle scadenze del bando con modalità telematica.

I tre bandi: tutti gli immobili all'asta

Gli immobili a bando a Milano

Ecco l'elenco degli immobili a bando a Milano. Capannone e area (via G. Silva), terreni ex stabilimento G3 (Lambrate), area urbana (via Salaino), ex casermetta Dicat (via Sella Nuova), appartamento e vano sottotetto (via Trincea delle Frasche), appartamento con cantina e 3 posti auto (via R. Sanzio), monolocale e solaio (Ripa di Porta Ticinese), ufficio con cantina (corso Vittorio Emanuele), appartamento in nuda proprietà (via Palestro), appartamento con cantina (corso Monforte), appartamento (viale Teodorico), appartamento con cantina e box (via Magolfa). 

Non manca qualche occasione in provincia: una villa di 9 vani a Pioltello in via De Gasperi e due aree con fabbricati industriali a Gorgonzola. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Parrucchiere dei vip aggredito e rapinato in Corso Como: polemica per il post sui social, Chef Rubio lo attacca

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

Torna su
MilanoToday è in caricamento