Yves Saint Laurent apre un negozio in Galleria, affitto di un milione di euro

A fare ricorso contro il marchio francese erano stati Luxottica e Moreschi

Galleria Vittorio Emanuele

Yves Saint Laurent aprirà il suo negozio in Galleria Vittorio Emanuele. Infatti, il Tar della Lombardia ha bocciato i ricorsi presentati dai marchi Luxottica e Moreschi contro l'assegnazione di un locale alla società francese di moda. Yves Saint Laurent si era aggiudicato 82 metri quadrati in Galleria, per un milione di euro all'anno di affitto, lo scorso giugno.

La gara

Moreschi e Luxottica, entrambi partecipanti al bando del Comune di Milano per l'assegnazione dello spazio, avevano iniziano una battaglia legale facendo leva sul fatto che nel testo del concorso era specificato che l'attività proposta, oltre a essere di alto livello, avrebbe dovuto essere "preferibilmente" un'eccellenza italiana.

Le due società italiane si erano quindi appellate al tribunale amministrativo regionale per chiedere che venisse annullato il bando, perché, a loro avviso, c'era stata una sproporzione nel giudicare le offerte tecniche ed economiche da parte del Comune. Il giudice però ha considerato le contestazioni delle due aziende non fondate "poiché tali elementi valutativi non si presentano manifestamente irragionevoli". In effetti l'italianità del marchio era parte del punteggio 'tecnico' e l'avverbio 'preferibilmente' non escludeva che potesse vincere uno straniero. Anzi, se per un marchio italiano si potevano ottenere fino a 20 punti su 60, per un marchio straniero di prestigio era comunque possibile ottenerne 10.

Per lo stesso canone offerto da Ysl - pari a un milione di euro per una base d'asta di 131mila - Carlo Cracco aveva ottenuto un locale, sempre in Galleria, che si sviluppa però su cinque piani. Ad ogni modo, il marchio francese si è aggiudicato una vetrina per i prossimi 18 anni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Tanto io dai Francesi non compro niente.

Notizie di oggi

  • Politica

    Roberto Formigoni va in carcere: l'ex governatore condannato a 5 anni e 10 mesi

  • Video

    Area B, inaugurato infopoint per i cittadini al mezzanino M1 del Duomo

  • Cronaca

    Si è consegnato Salvatore Barbaro, boss della 'ndrangheta condannato a 9 anni

  • Attualità

    Colpo di fulmine a Linate, l'appello su Facebook: "Aiutatemi, devo ritrovare quel ragazzo moro"

I più letti della settimana

  • Sciopero dei mezzi venerdì 22 febbraio: si fermano gli autobus, ecco gli orari del blocco

  • Milano, l'ex concorrente del Gf minacciato in stazione Centrale: "Aggredito per la droga"

  • Lascia una ragazza morta dopo lo schianto, fugge e manda il padre: fermato il "pirata"

  • Incidente in piazzale Cardorna: autobus Atm travolge volanti della polizia, due agenti gravi

  • Viale Molise, manifestazione degli ambulanti contro Area B: traffico in tilt

  • Manifestanti "morti" a terra in piazzale Loreto: la protesta contro i Cpr e Matteo Salvini. Video

Torna su
MilanoToday è in caricamento