lunedì, 24 novembre 10℃

Carla Picco primo sindaco donna a Magnago

Con il 39,78% Carla Picco, del progetto civico "Progetto Cambiare" che raggruppa la coalizione Pd, Idv e Udc, è il nuovo sindaco di Magnago

Paola Vilone 7 maggio 2012

Carla Picco, nuovo sindaco, o meglio prima sindaca di Magnago, è stata accolta con un applauso e una grande festa ha avuto inizio nelle scuole elementari di via Lambruschini, dopo la conclusione dello spoglio delle ultime schede elettorali. Un fatto storico che vuole essere un primo passo per il cambiamento della città.

39,78% è il risultato ottenuto battendo, così, i tre avversari, Mario Ceriotti della lista "Il grande centro" (32.49%), Andrea Coscetti della lista "Sviluppo lista Coscetti" (19,53) e, infine, Fausto Zanella di Lega Nord (8,20%). 

Annuncio promozionale

"Sono contenta e confusa. Il fatto che il centro destra fosse diviso e i malumori erano il segnale per un anno nuovo. Il distacco - ha dichiarato il neo primo cittadino - è stata la sorpresa. avevo paura di rimanere delusa, ma ho sempre sentito il calore della gente. La prima cosa che farò è incontrare i dipendenti comunali e prepararci al primo consiglio comunale e gli assessorati".

Carla Picco
Magnago

Commenti