"Regalo abbracci": abbracci gratis in piazza Duomo a Milano, l'iniziativa

Abbracci "gratis" in piazza Duomo. Qui per dare la propria adesione

"Quest'anno per Natale faremo il pieno di abbracci, perché nulla può sostituirsi ad un abbraccio vero, sincero, offerto con tutto il cuore e l'affetto anche se a donarlo è uno sconosciuto, forse è proprio tra persone che non si conoscono che il regalo diviene magico. Un evento che unisce la magia del Natale, la magia del dono, la magia dell'abbraccio creando una ricetta per essere felici, anche solo per un istante", scrivono gli organizzatori dell'evento.

"Regalo Abbracci 2015 per essere magicamente felici, insieme. L'idea, per chi non lo sapesse, è molto semplice incontrarsi in piazza, in strada, in campagna,in montagna, al centro commerciale o in un qualsiasi luogo pubblico e abbracciare. Mi piacerebbe considerarlo un modo per accorciare le distanze tra tutti noi (bianchi, neri, gay, vecchi, bambini, uomini, donne) quando abbracci uno sconosciuto non gli chiedi prima come si chiama, da dove viene, chi è, a chi appartiene, a quale colore politico, razza, non gli guardi il colore della pelle, non ti interessa la sua religione, sesso, ecc ecc ma abbracci e basta, chiunque esso sia. E' quindi forse il modo più bello, onesto e sincero per ritornare ad essere umani".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parte il Drive-in di Milano: come prenotarsi e quali film vedere

    • dal 24 giugno al 5 luglio 2020
    • Parco Nord
  • L’arte di raccontare storie senza tempo, la mostra sui film Disney arriva al Mudec

    • dal 19 marzo al 13 settembre 2020
    • Mudec
  • Cosa fare nel weekend a Milano: mostre e biglietti scontati fino al 40%

    • dal 1 al 30 luglio 2020
  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 30 agosto 2020
    • Palazzo Reale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento