Altre storie

Sabato 19 maggio alle ore 17.30, presso la galleria Click Art a Cormano, (MI) in via Dall'Occo,1 tra cortili e palazzi del 1600, si inaugura la mostra di fotografia degli allievi del corso di fotografia Click Art.
In esposizione oltre 70 scatti, provenienti da tutto il mondo.
Sebbene la divisione della fotografia tra documentazione e ricerca artistica costituisca un falso problema, i due ambiti non sono così facilmente separabili, poiché la fotografia di informazione e documentazione è già di per sé una forma di espressione artistica. La fotografia, è un mezzo di comunicazione e informazione, ma è anche divertimento e ricerca personale. Gli “allievi” che partecipano alla mostra di fotografia “Altre Storie””, patrocinata dal comune di Cormano, e dal centro culturale artistico Click Art, hanno un ruolo importantissimo nella società odierna, e cioè interpretare il mondo, in maniera personale e fantasioso, a volte fantastico che ci circonda. Siamo ormai da decenni bombardati da immagini più o meno famose, opere che hanno fatto la storia, ma oggi in un contesto mondiale che si è evoluto in maniera rapida e talmente veloce, la fotografia non viene più interpretata dal fruitore, ma raccontata da chi la propone come assoluta verità. Questo è quello che ho cercato di trasmettere a chi ha frequentato i miei corsi. Ma gli avvenimenti sono sempre più complicati e i mutamenti del linguaggio e le innovazioni tecnologiche, incidono pesantemente sulla creazione. Il dato di fatto è che la fotografia resta una rappresentazione bidimensionale, più o meno, realistica del mondo. Negli scatti esposti in questa mostra, possiamo notare e ammirare la visione che ognuno ha della fotografia, e la mette a disposizione del fruitore, in modo tale che chi osserva l’immagine abbia la sensazione e probabilmente la certezza di immaginarsi e costruirsi un mondo nuovo senza l’imposizione di nessuno. Il ruolo della fotografia nella società contemporanea , a mio personale parere, dovrebbe proprio essere questo: regalare nuove e fantastiche avventure. Oggi possiamo dire che la fotografia, pur in presenza della televisione, della telematica e dei social network, vive un periodo di affermazione come forse soltanto nella sua ottocentesca età d’oro.

I partecipanti sono:
Giuseppe Abate, Davide Burchielli, Tamara Canale, Federica Dargenio, Vincenzo Giaconia, Aurora Gallo, Maria Luppino, Ilenia Marraffini, Shirley Nootenboom, Luca Scurati, Alexandra Ubbiali

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Rinasce dopo anni la Casa degli artisti: grande festa d'inaugurazione aperta a tutti

    • Gratis
    • 1 febbraio 2020
    • Casa degli artisti
  • Memoriale della Shoah: le iniziative per il Giorno della Memoria e un incontro con Liliana Segre

    • Gratis
    • dal 26 gennaio al 2 febbraio 2020
    • Memoriale della Shoah
  • Le iniziative alla Statale di Milano nel Giorno della Memoria

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2020
    • Università degli Studi di Milano

I più visti

  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
  • 'Nikola Tesla Exhibition': a Milano arriva la mostra con spettacolari fulmini artificiali 'indoor'

    • dal 5 ottobre 2019 al 22 marzo 2020
    • Spazio Ventura XV
  • Il Giappone a Milano: a ottobre due mostre sul Sol Levante

    • dal 1 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Mudec
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento