Anche radio Popolare avrà un suo "alveare"

Dal prossimo 11 settembre la spesa contadina si ritira a Milano anche nella sede di Radio Popolare: il primo Alveare Popolare inaugurerà con una festa aperta a tutti, degustazioni gratuite di prodotti contadini, musica e birra artigianale.

Mercoledì 11 settembre inaugura nel capoluogo lombardo il primo gruppo d’acquisto nato dalla collaborazione tra L’Alveare che dice Sì!, la startup che promuove un modo tutto nuovo di fare la spesa, e Radio Popolare. Il primo Alveare Popolare nascerà dalla collaborazione dell’Alveare di via Losanna, uno dei più popolosi Alveari d’Italia, con la storica emittente milanese.

L’Alveare che dice Sì! offre ai cittadini la possibilità di fare una spesa sostenibile e di qualità mettendo in comunicazione diretta consumatori e produttori locali.
Attraverso il portale www.alvearechedicesi.it - i produttori locali e i consumatori si uniscono per sostenere il consumo di prodotti freschi, genuini e a filiera corta come frutta, pane, verdura, formaggi, carne e dolci. Gli acquisti e il pagamento avvengono comodamente online; il ritiro della spesa avviene ogni settimana, in un giorno e un’ora prestabiliti, in un luogo “fisico” come un bar, un ristorante, una sala dell’associazione o, per l’appunto, la sede di Radio Popolare, che aprirà le sue porte in via Ollearo, nel quartiere Mac Mahon, ogni mercoledì dalle 18:00 alle 19:30.

“L’Alveare che dice Sì! è una vera e propria comunità virtuale che si unisce all’insegna del consumo consapevole e informato”, spiega Claudia Consiglio, Responsabile Nazionale della Rete de L’Alveare che dice Sì!. “Siamo molto felici della neonata collaborazione con Radio Popolare, da sempre indipendente e impegnata a dare il giusto valore alle persone, al pluralismo e ai temi sociali. Milano è un punto importante per la rete degli Alveari: con 30 Alveari aperti e in costruzione, questa città è quella con la più alta concentrazione di Gruppi di Acquisto di questo tipo in Italia e si dimostra la più attenta a valorizzare e a promuovere gli acquisti a filiera corta”.

I produttori dell’Alveare di Radio Popolare

Tra i produttori che andranno a formare l’Alveare Losanna - Radio Pop di Milano la frutta e la verdura di Cassani bio e dei Fratelli Giussani, la pasta fresca di Raviolificio Mazzali, il pane di Slow Bread Lab, la carne e i salumi di Antica Macelleria Turba, i vini dell’azienda vitivinicola Marco Botto e molti altri ancora.

L’inaugurazione

L’inaugurazione avverrà mercoledì 11 settembre 2019 alle ore 18.00 presso la sede di Radio Popolare (Via Ollearo 5). La presentazione dell’Alveare Popolare sarà seguita da un Alveritivo con degustazione gratuita offerta dai produttori aderenti al progetto. Alla serata sarà inoltre presente il Birrificio Lariano con le sue birre artigianali non filtrate, non pastorizzate e senza conservanti.



Info e contatti L’Alveare che dice Sì
comunicazione@alvearechedicesi.it
https://noi.alvearechedicesi.it/
https://www.facebook.com/LAlveareCheDiceSi/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Mare Culturale Urbano, il nuovo programma di eventi e concerti dopo il lockdown

    • Gratis
    • dal 15 June al 4 October 2020
    • Mare Culturale Urbano
  • Biblioteca degli Alberi, arriva un lido con le sdraio tra i grattacieli

    • Gratis
    • dal 21 June al 31 August 2020
    • Biblioteca degli Alberi
  • L'estate sul Duomo di Milano: tornano le visite guidate e le salite alle Terrazze

    • dal 15 June al 31 August 2020
    • Duomo

I più visti

  • Cosa fare nel weekend a Milano: mostre e biglietti scontati fino al 40%

    • dal 1 al 30 luglio 2020
  • L’arte di raccontare storie senza tempo, la mostra sui film Disney arriva al Mudec

    • dal 19 marzo al 13 settembre 2020
    • Mudec
  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 30 agosto 2020
    • Palazzo Reale
  • Estate Sforzesca 2020: oltre 80 appuntamenti all'aperto tra musica, danza e teatro

    • dal 21 giugno al 3 settembre 2020
    • Castello Sforzesco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento