“Aquarium”: l'originale sguardo di Roberta Pinna sul corpo femminile

Acqua e assenza di gravità, una dimensione in cui qualsiasi movimento è possibile. “Aquarium” è il titolo della mostra dell'artista Roberta Pinna, ospitata dal Centro Medico Santagostino di Piazza Sant'Agostino 1 dal 19 gennaio, con disegni su cartone con protagonisti figure femminili. “Il mio mezzo espressivo è il corpo umano, in questo caso quello femminile”, spiega l'artista. “Fino ad ora mi ero espressa con il mezzo fotografico e avevo creato una serie di composizioni che richiamavano l'idea dell'acquario. Ho immaginato le mie figure all'interno di uno spazio definito che si esprimono in piena libertà”. Le figure di Roberta Pinna sono semi-realistiche e simboliche rappresentazioni del canone femminile contemporaneo. Il suo approccio al lavoro è minimalista e teso a sintetizzare elementi e forme. “Il tuffo, rappresenta la sintesi perfetta della mia ricerca. Un momento in cui tutto può accadere e si possono esprimere le potenzialità individuali" La mostra “Aquarium” sarà visitabile dal 19 gennaio al 19 marzo 2016 presso il Centro Medico Santagostino, nella sede di piazza Sant’Agostino 1, secondo gli orari di apertura del Centro: tutti i giorni con orario continuato dalle 8.00 alle 21.00 e il sabato dalle 8.00 alle 17.00. Fino a marzo, presso le aree espositive del Centro Medico Santagostino, il pubblico milanese potrà apprezzare le opere di questa giovane artista, esposte in una vetrina alternativa, in un contesto no profit, che avvicina tutti all’arte, un luogo insolito che accoglie le opere per avvicinarle a chi, normalmente, non verrebbe in contatto con quel lato estetico che abbellisce e colora la vita di tutti i giorni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Al Mudec di Milano la mega mostra su Banksy (senza l'autorizzazione dello stesso Banksy)

    • dal 21 novembre 2018 al 14 aprile 2019
    • Mudec
  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 30 giugno 2019
    • Cà Granda
  • Alle Gallerie d'Italia la mostra "Romanticismo" fino al 17 marzo 2019

    • dal 26 ottobre 2018 al 17 marzo 2019
    • Galleria d'Italia

I più visti

  • Cripta di San Sepolcro a Milano, la magia dei ritrovamenti dei restauri: le visite notturne

    • dal 21 agosto 2017 al 30 aprile 2019
    • Cripta di San Sepolcro
  • Al Mudec di Milano la mega mostra su Banksy (senza l'autorizzazione dello stesso Banksy)

    • dal 21 novembre 2018 al 14 aprile 2019
    • Mudec
  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 30 giugno 2019
    • Cà Granda
  • Aperitivo gratuito in vigna sui tetti della Galleria

    • dal 13 ottobre 2018 al 31 luglio 2019
    • Highline Galleria
Torna su
MilanoToday è in caricamento