Un concerto di musica classica per beneficenza: l’impegno di A-Tono onlus nei confronti dell’Associazione “Amici della Clinica Neurochirurgica”

Per sostenere il progresso della ricerca oncologica un concerto di musica classica eseguito da I Flauti del Teatro alla Scala e dall’Orchestra di Flauti Zephyrus

Per sostenere il progresso della ricerca oncologica un concerto di musica classica eseguito da I Flauti del Teatro alla Scala e dall’Orchestra di Flauti Zephyrus. Regalare speranza a chi soffre: è con questo obiettivo che continua l’impegno di A-Tono The World in Your Hand Onlus nei confronti dell’Associazione “Amici della Clinica Neurochirurgica”, una realtà no profit fondata a Milano nel 1984 ad opera di specialisti neurochirurghi, ricercatori e neuro-oncologi della Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico. Anche quest’anno l’Associazione, per reperire fondi a sostegno della ricerca oncologica, dà appuntamento il 20 ottobre 2019 nella splendida cornice dell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano per un concerto di musica classica eseguito da I Flauti del Teatro alla Scala e dall’Orchestra di Flauti Zephyrus, i quali si esibiranno sulle musiche di Rossini, Vivaldi, Mozart, Puccini, Gaubert, Doppler e Verdi.

Il rinnovato sostegno di A-Tono Onlus verrà utilizzato per continuare a dare linfa vitale alle attività dell’Associazione ovvero promuovere la ricerca e l’innovazione tecnologica con un’attenzione particolare ai tumori cerebrali dell’età adulta e pediatrica, garantire un alloggio ai pazienti seguiti dalla Clinica Neurochirurgica e ai loro parenti, assicurare ai reparti apparecchiature per l’assistenza e favorire la formazione specialistica ai neurochirurghi e agli studenti della Scuola di Specializzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Fai del bene e scordalo: questo è sempre stato il nostro motto” - afferma Stefano Gianuario, membro del Consiglio Direttivo di A-Tono Onlus. – “Quest’anno però vogliamo anche ricordare. Ricordare una persona speciale, Giuseppe Caspani, Vicepresidente di A-Tono Onlus, ad un anno dalla sua scomparsa, sostenendo l’Associazione e l’equipe di medici che fino all’ultimo l’ha avuto in cura. Abbiamo inoltre coinvolto tutto il gruppo A-Tono nell’organizzazione a supporto dell’evento: dall’Agency che ne ha curato la comunicazione a Tecnology Lab che ha fornito l’infrastruttura tecnologica mettendo a disposizione le proprie soluzioni nel mondo del ticketing e del payment.” L’appuntamento è domenica 20 ottobre 2019 alle ore18.00 presso l’Aula Magna dell'Università degli Studi di Milano in via Festa del Perdono, 7. Lo spettacolo è aperto a tutti e i biglietti sono venduti con offerta libera a partire da 15 euro su DropTicket. Per informazioni: 02.55035502

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Francesco, 18 anni e i polmoni "bruciati" dal Coronavirus: salvato col trapianto da record

Torna su
MilanoToday è in caricamento