Baobarcercaartista: art&live music happy hour. A Milano il 24 giugno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Per il terzo appuntamento #baobatcercaartista si presenta con i brillanti colori delle tele di Alberto Verona e con le note in territori di confine tra pop, jazz, funk e rock il tutto arrangiato in unplugged dei COCìDA.

I COCìDA sono un duo live acustico nato nel 2007 dall'incontro di Davide Benecchi e Mariano Ciotto, due personalità musicali molto diverse, ma con la comune esigenza di esprimere le proprie emozioni attraverso la musica.

La loro sfida è quella di ricreare l'atmosfera allegra di un falò sulla spiaggia ma con musiche e arrangiamenti ricercati. Quello che i COCìDA hanno a cuore è il coinvolgimento emozionale, ma soprattutto fisico di chiunque capiti nei loro live.

Nel 2010 esce il loro primo disco autoprodotto intitolato "Forza di Gravità" e il singolo "Cosa non darei" viene passato su Radio 105.

Nel 2014, il brano finalista ad Area Sanremo 2013 "le dimensioni non contano", viene scelto per entrare a far parte della compilation ufficiale di Area Sanremo. Con questo inedito i COCìDA entrano nei primi 200 gruppi della classifica Indie Nazionale.

Serata ricca d'arte in tutte le sue forme, come sempre il Baobar cerca di offrire alla sua clientela un costumer experience, non un semplice aperitivo, unendo esperienze visive, gastronomiche e sensoriali.

Taste&GoodTime: pay off del locale che ne riassume perfettamente la filosofia: un'oasi dove divertirsi e rilassarsi al ritmo di arte, sapori e buona musica.

Per tutto il mese di luglio le pareti del locale eco-green saranno abbellite, oltre che dall'iconico bosco verticale, il MOSSWall® dell'azienda Verde Profilo, dalle colorate ed fantasiose opere di Alberto Verona dello Spazio Porpora..

L'evento sarà mercoledì 24 Giugno, dalle ore 19.00, un aperitivo in piazza free entrance con light happy hour.

BAOBAR - Via Eustachi 24, ang Via Maiocchi

www.baobarmilano.com

info@baobarmilano.com

ALBERTO VERONA

Pittore autodidatta, nasce a Milano il 23 ottobre 1982;

Pur non frequentando scuole ed ambienti legati all'arte, sviluppa da sempre un interesse verso i colori ai quali attribuisce emozioni ed energie, forme e personalità.

Alla continua ricerca di un "io artistico" decide di immergersi nei colori, riscoperti grazie ai maestri Pollock, Emilio Vedova e Schifano dove, con l'alchimia dei colori, viene a galla il proprio subconscio, una forza primitiva che si manifesta ancor prima di essere impressa.

La sua ricerca artistica è fatta di pura intensità, il pensiero viene trasformato in azione ed il colore deve velare ciò che di misterioso è impresso nella tela, la gestualità nella realizzazione è il mezzo di comunicazione che permette lo scambio tra la mente e la tela facendo emergere un caos esistenziale a cui ogni volta tenta di dare un ordine.

Nel febbraio 2015 partecipa al suo primo concorso con l'opera dal titolo "GALASSIA" alla mostra collettiva presso lo Spazio Porpora a Milano aggiudicandosi il primo premio.

Un mese dopo espone diverse tele al pub Tatanka di Milano riscuotendo interesse per diversi suoi lavori esposti.

Maggio 2015 - prima mostra personale presso la galleria Spazio Porpora a Milano.

E' ora alla continua ricerca di spazi espositivi dove proporre le sue emozioni trasportate su tela.

Torna su
MilanoToday è in caricamento