Una Bugatti di Lego: l'auto costruita di soli mattoncini è vera, si guida e arriva a 30 km/h

L'auto sarà esposta al Gp di Monza prima e poi in piazza Gae Aulenti a Milano. Le immagini

L'auto

Ci sono voluti sei mesi per progettarla e assemblarla. Oltre un milione di pezzi. Così ha preso forma la prima automobile di Lego Technic a grandezza naturale, funzionante ad autopropulsione: è la copia della Bugatti Chiron, bolide che arriva a 420 km/h.

La replica di mattoncini pesa 1,5 tonnellate, si può guidare davvero, spinta fino a 30 km/h da 2.304 motori Lego Technic e 4.032 ruote dentate che generano una potenza di 5,3 cavalli.

Video: ecco l'auto fatta di Lego in movimento

Esposta fino a domenica all'Autodromo di Monza, dove va in scena il Gp d'Italia di Formula 1, questa opera di ingegneria e design può anche sembrare un esemplare originale osservandolo a una ventina di metri.

Avvicinandosi si possono scorgere i dettagli, assemblati dal team di 'mastri costruttori' guidato dal ceco Lubor Zelinka. Dal 6 al 9 settembre la supercar verrà esposta in piazza Gae Aulenti a Milano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, la velina Giulia Calcaterra in ospedale: “Un batterio mi ha bucato il malleolo”. Le foto

  • Milano, paura in un cantiere a City Life: gru precipita dal 29° piano della Torre Libeskind

  • Uomo vestito da Joker e con una pistola finta provoca il panico in metro a Milano: treni in tilt

  • Folle colpo al centro commerciale: i rapinatori 'speronano' i carabinieri e c'è una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento