13 cavalli di design insieme al Cavallo di Leonardo: appuntamento all'Ippodromo

L'inaugurazione il 10 aprile

Il cavallo di Leonardo visto da Serena Confalonieri

Tredici cavalli di design (selezionati dalla curatrice Cristina Morozzi) saranno esposti attorno alla statua del Cavallo di Leonardo all'Ippodromo di Milano, in zona San Siro, per tutta la durata della Milano Design Week 2019. Poi verranno dislocati in zone simbolo della città fino al mese di ottobre. L'inaugurazione è prevista per mercoledì 10 aprile alle 22.30 con un grande "opening party".

«E' il nostro omaggio a Milano, al genio di Leonardo e allo splendido monumento equestre che abbiamo il privilegio e l'onore di custodire all'Ippodromo», ha spiegato Fabio Schiavolin, amministratore delegato di Snaitech: «Dopo le centinaia di migliaia di visitatori degli ultimi tre anni, con il Leonardo Horse Project vogliamo confermare l'Ippodromo come casa dei milanesi ma anche nuova location per la settimana del design».

Per l'evento di inaugurazione, l'ingresso è libero per tutti e si avvicenderanno deejay di fama internazionale come Lele Sacchi. Il Cavallo di Leonardo sarà protagonista di uno show di video-mapping che ne ripercorrerà la storia e il progetto. Oltre all'installazione dei cavalli di design, avrà luogo una mostra multimediale realizzata con il Museo della Battaglia e di Anghiari (a cura di Gabriele Mazzi). Gli studi anatomici sull’animale, gli schizzi, i disegni e i cartoni preparatori della pittura murale mai realizzata da Leonardo della battaglia di Anghiari saranno il principio di un racconto che tocca alcuni aspetti della personalità dell’artista e della sua formazione. 

Sarà infine disponibile l’app di realtà aumentata Leonardo Horse Project, grazie alla quale sarà possibile vivere in un’esperienza immersiva la storia del Cavallo di Leonardo, vedere le interviste degli artisti che hanno interpretato le riproduzioni e approfondire gli studi equestri fatti dal genio toscano. L’app contiene anche una sezione dedicata ai bambini, che attraverso una caccia al tesoro e degli indovinelli potranno scoprire l’ippodromo e approfondire la conoscenza di Leonardo da Vinci.

In foto: il cavallo di Serena Confalonieri. Un guerriero fiero e deciso, ma anche colorato e gentile racconta i colori e l’energia di tante culture,
la guerra e la calma. Il suo vestito accoglie il design e la moda, la tecnica e la fantasia. Il cavallo di Serena Confalonieri è un tributo a Milano, la metropoli sfaccettata che accoglie e respinge, che produce e che crea, in grado di calcolare ma anche di immaginare, così come faceva Leonardo.

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Sciopero di metro, bus e tram Atm: ecco gli orari dei mezzi per giovedì 11 luglio a Milano

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Rapina in banca a Milano: clienti e dipendenti sequestrati, due banditi in fuga con i soldi

  • Sciopero Trenord a Milano, i treni si fermano per 23 ore: nessuna fascia di garanzia, gli orari

Torna su
MilanoToday è in caricamento