The Chemical Brothers: unica data italiana il 22 luglio a Milano

Il 22 luglio The Chemical Brothers saranno sul palco del Market Sound per l'unica data nel nostro paese.

Il duo britannico che ha cambiato per sempre la storia della musica elettronica nasce a Manchester alla fine degli anni '80, dopo l'incontro tra due studenti della facoltà di storia con la passione per l'acid house, la techno, l'hip pop e il rock americano. 

Tom Rowlands e Ed Simons così, dalle aule universitarie passano ai club incidendo il loro primo brano Song to the Siren; nel '95 poi, dopo aver firmato un contratto con la Virgin fanno conoscere al mondo la propria inventiva musicale con il loro album di debutto Exit Planet Dust. Nel 2003 esce una compilation a raccogliere tutti i singoli pubblicati, mentre due anni dopo è la volta del loro notissimo quinto disco Push the button.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • “San Siro canta Max": Max Pezzali in un mega concerto. Orari e biglietti

    • 10 luglio 2020
    • Stadio San Siro
  • Billie Eilish in un emozionante concerto a Milano. Dove acquistare i biglietti

    • 17 luglio 2020
    • MIND Milano Innovation District
  • The Sound of Silent, cinque concerti imperdibili al Volvo Studio di Milano

    • dal 25 giugno al 23 luglio 2020
    • Volvo Studio Milano

I più visti

  • Cosa fare nel weekend a Milano: mostre e biglietti scontati fino al 40%

    • dal 1 al 30 luglio 2020
  • L’arte di raccontare storie senza tempo, la mostra sui film Disney arriva al Mudec

    • dal 19 marzo al 13 settembre 2020
    • Mudec
  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 30 agosto 2020
    • Palazzo Reale
  • Estate Sforzesca 2020: oltre 80 appuntamenti all'aperto tra musica, danza e teatro

    • dal 21 giugno al 3 settembre 2020
    • Castello Sforzesco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento