Coccoluto, Alex Neri e Dj Ralph in una serata Rollover al Fabrique

Sabato 26 ottobre Rollover & Amnesia si incontrano al Fabrique Milano per una serata senza eguali: tre djs italiani che hanno segnato la storia del clubbing del Bel Paese e all'Estero. Insieme sullo stesso palco, a dividersi la consolle, i giganti della scena house italiana: dj Ralf, Alex Neri e Coccoluto.

Claudio Coccoluto

Coccoluto coltiva la sua passione per la musica fin da giovanissimo dove si esercita per hobby nel negozia di elettrodomestici del padre. Nel 1985 inizia la sua carriera al Seven Up di Gianola e all'Isteria di Roma. Coccoluto partecipa frequentemente a eventi di livello europeo ed è stato il primo Dj europeo a suonare al Sound Factory Bar di New York. Tra le sue produzioni, Do It Whitout Thinkin, Afromarslight, Mind Melody 3.0. Ha lavorato anche per Radio Deejay con il suo programma C.O.C.C.O. nel quale propone dj set e in diretta mixa e interagisce con gli ascoltatori.

Prevendite

Le prevendite sono disponibili al link dedicato.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

  • Milano, arriva un festival rock della comunità cinese. Tra gli ospiti anche Cristiano De André

    • 24 novembre 2019
    • Magazzini Generali
  • Zig zag: the final cut

    • Gratis
    • 30 novembre 2019
    • Zig Zag

I più visti

  • A Milano il Villaggio di Natale più grande d'Italia: un mega parco a tema di 30mila metri quadrati

    • dal 29 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Ippodromo di San Siro
  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 31 dicembre 2019
    • Cà Granda
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento