Arriva il wrestling sabato ad Assago, questa volta tutto tricolore

Arriva il Wrestling sabato ad Assago: questa volta tutto tricoloreIl popolare sport-spettacolo in scena il 30 novembre alle porte di Milano, tra bodyslam e voli fuori ring

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Gentilissima Redazione, Vi contatto a nome della federazione italiana di Wrestling ICW per inviarVi il comunicato stampa sul nostro prossimo evento dal vivo, con una serie di incontri di wrestling con i campioni della disciplina, in programma per questo sabato 30 novembre 2019 ad Assago (MI), presso lo MC2 Sport Village. Potete scaricare un'ampia varietà di foto, liberamente utilizzabili, dal seguente indirizzo: https://goo.gl/PpuXwB . Potete trovare maggiori informazioni nel comunicato in allegato. Resto a disposizione telefonicamente al 335-1208244 in caso di necessità di ulteriori dettagli sulla serata. Vi ringrazio della cortese attenzione estendendo i miei più cordiali saluti. Emilio Bernocchi I.C.W. Italian Championship Wrestling - I Campioni del Wrestling Tel. 335/1208244 Sito Web: www.icwwrestling.it; www.wrestlingitaliano.it; E-mail: emiliobernocchi@gmail.com ; info@federazioneitalianawrestling.eu PEC: icwwrestling@pec.it Facebook: https://www.facebook.com/Italianchampionshipwrestling ICW Showreel: https://www.youtube.com/watch?v=QnqFBAa0fkI -------------------------------------- TESTO DEL COMUNICATO -------------------------------------- Arriva il Wrestling sabato ad Assago: questa volta tutto tricolore Il popolare sport-spettacolo in scena il 30 novembre alle porte di Milano, tra bodyslam e voli fuori ring Chi ha detto che il grande wrestling sia unicamente sinonimo di Stati Uniti? Il celebre sport-spettacolo parla infatti anche italiano, e i protagonisti della ICW (Italian Championship Wrestling), la federazione italiana di questa disciplina, sono pronti a esibirsi ad Assago questo sabato 30 novembre, desiderosi di portare sotto i riflettori il livello attuale raggiunto dal mondo del catch tricolore. Dopo quasi 20 anni di crescita e miglioramenti costanti, il wrestling italiano è una realtà consolidata, con decine di eventi organizzati ogni anno sul suolo nazionale, ed è pronto a proporsi come nuova, esaltante alternativa alla controparte a stelle e strisce. Un'alternativa dotata della propria personale identità, che è arrivata a produrre eccellenze richieste anche all'estero, persino in paesi dove questo sport esiste da oltre un secolo. Federazioni di tutto il globo hanno infatti preso in prestito talenti Made In Italy come il giovanissimo bergamasco Francesco “Akira” Begnini, prossimo ormai alla sua terza trasferta per la All Japan Pro Wrestling, la storica lega fondata dal Gigante Baba, famoso anche da noi per essere comparso nella serie animata dell'Uomo Tigre; o come Nick Lenders, che ha fatto di recente il suo debutto presso diverse promotion negli USA, tra cui Beyond Wrestling, WHAT, XWA, Chaotic Wrestling, in un tour della durata di quasi un mese che l’ha visto impegnato a tenere alta la bandiera del wrestling italiano, insieme ai compagni e allievi Jesse Jones e Trevis. Le molteplici incursioni internazionali non sono però gli unici elementi che contraddistinguono il vivace panorama di questa realtà in continua evoluzione. In seno alla ICW è al momento in atto un vero e proprio scontro generazionale, che vede contrapposti veterani di grande esperienza, come l’attuale campione italiano, la “Stella del Sabato Sera” Andy Manero o il “Purista” Mr. Excellent, che vanta 20 anni di militanza sul ring, e i giovani talenti, pieni di energia e bramosi di ritagliarsi il proprio posto sotto i riflettori, come il detentore del titolo “Fight Forever” Mirko Mori e gli spumeggianti e istrionici Top Players, un tag team che ha già più volte dato l’assalto alle cinture di coppia, e non sembra intenzionato a demordere. In questa rivalità senza tregue non sono mancate scorrettezze e cambi di fronte, da sempre parte integrante di questo imprevedibile sport-spettacolo. E' stato esemplare l’ammutinamento del corsaro Rick Barbabionda ai danni del “Pirata Maledetto” Doblone, con la formazione di una nuova alleanza con gli energumeni dell’Orda, di cui il giovane ribelle, stanco di sottostare al comando del suo Capitano, è ora il leader. Nel frattempo, gli scavezzacollo della categoria dei pesi leggeri stanno dando vita a un incontro mozzafiato dietro l'altro, con evoluzioni acrobatiche ai limiti delle leggi di gravità e con folli tuffi fuori ring, tanto sbalorditivi quanto impeccabili. Tra gli esponenti più brillanti della divisione, oltre al già citato Trevis, spiccano anche Hardcore Cassi, il milanese Marco Cordara (in arte Spencer) e il fulmine porpora, Vertigo. Al quadro mancava solo un tocco femminile, perfettamente rappresentato dalla “Regina del Ring” Queen Maya. Ex campionessa del mondo, è l'unica atleta italiana ad aver lottato in quattro continenti diversi, tra Europa, Asia, Africa e America. Sabato ad Assago farà squadra con l'astro nascente Alysea (al secolo Alice Lippoli, di Buccinasco), contro il team dei “Rapsodia Latina”, Gabriel Bach ed El Gringo. Colonne portanti dello show rimangono anche i colossali Jari Syberia, Stephanos e Dave Atlas, pesi massimi pronti a stupire con la loro forza e possenza. Confermata anche la presenza di Dennis Carminati, uno dei più temuti per la forza spaventosa delle sue tuonanti “chop” (le sberle rovesciate). Come sempre nel wrestling, si prospetta una serata ricca di azione e colpi di scena, in uno spettacolo mai veramente violento e adatto a tutta la famiglia. L’appuntamento con il vulcanico mondo del catch è quindi per questo sabato 30 novembre ad Assago, alle ore 20:30, presso il Centro Sportivo Comunale “MC2 Sport Village” in via Giuseppe Di Vittorio 4 (https://bit.ly/2VUGyKI), a meno di 1 km a piedi dalla fermata “Assago Milanofiori Forum” della linea verde M2 della metropolitana. Per maggiori informazioni è disponibile il sito ufficiale della federazione all'indirizzo www.ilgrandewrestling.com. I biglietti per la serata sono disponibili al prezzo speciale di 15 € per gli adulti e 10 € per i ragazzi fino a 12 anni e sono acquistabili la sera stessa al palazzetto; i bambini fino a 5 anni entrano gratis. Per informazioni e prenotazioni è attiva la mail info@icwwrestling.it e la infoline 335-1208244 (anche via WhatsApp). La Federazione Italiana di Wrestling ICW La ICW è una delle prime tre realtà in Europa per numero di spettacoli organizzati annualmente in tutto il territorio nazionale. Gli spettacoli della ICW sono adatti a qualsiasi fascia di età poiché la federazione propone un wrestling “sano” che non incoraggia in alcun modo all’utilizzo della violenza e nelle sue esibizioni punta sul gesto atletico e sulla perfezione tecnica delle mosse. Attiva da 19 anni, con oltre 520 eventi organizzati nel nostro Paese, e membro fondatore della Confederazione Europea di Wrestling (www.uewa.eu), la ICW ha lo scopo di diffondere questo spettacolare sport in Italia e per farlo conta su un articolato organismo di preparazione atleti, la ICW Academy. Gli incontri della ICW sono visibili anche online sul canale YouTube della federazione: http://www.youtube.com/ICWitalianwrestling. Il Wrestling Tricolore è un movimento in forte crescita che offre agli appassionati del catch americano una controparte di assoluto valore anche nel nostro paese. Passione, allenamento, voglia di dare spettacolo: è grazie a questi ingredienti che un gruppo di lottatori italiani si sta affermando con orgoglio nel mondo del wrestling internazionale. I nostri portacolori infatti sono già richiestissimi nelle federazioni di tutto il mondo, anche in Paesi dove questo sport esiste da oltre un secolo. Le migliori leghe ora guardano alla ICW per trovare i nuovi protagonisti dei loro campionati. Materiale fotografico liberamente impiegabile: https://goo.gl/PpuXwB I Campioni del Wrestling presentano: ICW Vae Victis 2019 MC2 Sport Village – via Giuseppe Di Vittorio 4 – Assago (MI) Sabato 30 novembre 2019 – Apertura cancelli ore 20:00 – Inizio ore 20:30 Coordinate Google Maps: https://bit.ly/2VUGyKI Percorso dalla fermata più vicina della metropolitana (fermata “Assago Milanofiori Forum”, Linea Verde M2): http://bit.ly/2JvT6BN Nota: la location dell'evento non è il Forum di Assago, bensì lo MC2 Sport Village in via Di Vittorio 4, noto anche come Centro Sportivo Comunale, sempre ad Assago. Per informazioni e prenotazioni dei posti sono disponibili il numero 335-1208244 e l'e-mail info@icwwrestling.it. Biglietti I biglietti sono disponibili nelle seguenti tipologie: Interi: 15,00 Euro Ridotti (fino a 12 anni): 10,00 Euro I bambini fino a 5 anni entrano gratis. E' possibile acquistarli direttamente al palazzetto la sera dello spettacolo, a partire dalle ore 20:00. Per informazioni e prenotazioni sono disponibili il numero 335-1208244 (anche via WhatsApp) e l'e-mail info@icwwrestling.it.

Torna su
MilanoToday è in caricamento