"Bachbox" al Base: Matthieu Mantanus suona Bach con la musica elettronica

BachBox è l’ultimo spettacolo di Matthieu Mantanus, un musicista classico che ama andare oltre le convenzioni. I tre spettacoli di venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 marzo sul palco di Base, a Milano, in via Bergognone n. 34, danno il via a una prima serie di spettacoli musicali che nascono proprio dall'incrocio tra la sua personale ricerca di un nuovo genere musicale e la volontà Intimacy - di condividere il palco con un'altra grande forma artistica contemporanea: il video.

BachBox è un progetto fuori dal comune, una vera e propria nuova terra di confine dove la destrutturazione delle variazioni di Bach incontra la musica elettronica

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Un nuovo tour degli Slipknot in arrivo nel 2020. La tappa di Milano a febbraio

    • 11 febbraio 2020
    • Mediolanum Forum di Assago
  • "Buon compleanno Mozart!" Un nuovo concerto (gratis) all'Auditorium Gaber

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2020
    • Grattacielo Pirelli - Auditorium Gaber
  • In occasione della giornata della memoria concerto-evento “oltre il confine” con il cantautore Michelangelo Giordano

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2020
    • Spazio Contemporaneo Carlo Talamucci Villa Visconti d'Aragona

I più visti

  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
  • 'Nikola Tesla Exhibition': a Milano arriva la mostra con spettacolari fulmini artificiali 'indoor'

    • dal 5 ottobre 2019 al 22 marzo 2020
    • Spazio Ventura XV
  • Il Giappone a Milano: a ottobre due mostre sul Sol Levante

    • dal 1 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Mudec
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento