Concerto di Matteo Fedeli in occasione della Giornata della Memoria: il 27 gennaio alla Fabbrica del Vapore

Domenica 27 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, presso la Fabbrica del Vapore si terrà un concerto del violinista Matteo Fedeli. Fedeli si esibisce da più di 15 anni con gli strumenti realizzati dai liutai cremonesi Amati, Stradivari e Guarneri, in grado di raccontare una storia secolare con i loro suoni unici.

Il repertorio musicale vedrà, tra e altre, anche l’interpretazione di alcune composizioni a tema come ad esempio la "Melodia Ebraica" di Joseph Achron e "Schindler's List" di John Williams. Durante la serata è inoltre in programma una testimonianza di Paola Sonnino, dell’Associazione Donne Ebree d'Italia” (ADEI).

L’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria: associazione.soloarchi@gmail.com.

Credit immagine

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • “San Siro canta Max": Max Pezzali in un mega concerto. Orari e biglietti

    • 10 luglio 2020
    • Stadio San Siro
  • Billie Eilish in un emozionante concerto a Milano. Dove acquistare i biglietti

    • 17 luglio 2020
    • MIND Milano Innovation District
  • Coronavirus, il Conservatorio ricomincia dopo il lockdown: i primi due concerti (a 5 euro simbolici)

    • dal 24 giugno al 1 luglio 2020
    • Conservatorio Giuseppe Verdi

I più visti

  • Parte il Drive-in di Milano: come prenotarsi e quali film vedere

    • dal 24 giugno al 5 luglio 2020
    • Parco Nord
  • L’arte di raccontare storie senza tempo, la mostra sui film Disney arriva al Mudec

    • dal 19 marzo al 13 settembre 2020
    • Mudec
  • Cosa fare nel weekend a Milano: mostre e biglietti scontati fino al 40%

    • dal 1 al 30 luglio 2020
  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 30 agosto 2020
    • Palazzo Reale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento