Conferenza sul futuro della libia: il 30 giugno all'Università statale di Milano

Il Vertice internazionale sulla Libia, tenutosi poche settimane fa a Vienna sotto la spinta di Stati Uniti ed Italia, ha rimarcato il pieno sostegno della comunità internazionale al governo di unità nazionale guidato da Fayez al-Serraj e ha aperto all'impegno per un addestramento delle forze libiche e per un alleggerimento dell'embargo sulle armi. L'obiettivo principale resta infatti di porre le basi per la formazione di un sistema legale e politico svincolato da logiche legate alla forza militare delle singole milizie e dei gruppi militari. La situazione sul campo si presenta tuttavia ancora complessa. Dalla cosiddetta "Primavera" del 2011 all'inverno libico: quali gli ostacoli per il processo di democratizzazione del Paese? Quali fattori di (in)sicurezza? Quali gli assetti dei gruppi di opposizione armata? Quali le iniziative del Consiglio di Sicurezza dell'ONU e quali prospettive per un processo di state-building? Quale posizione, infine, dell'Italia?

L'Osservatorio di Politica Internazionale (OPI) e l'Associazione degli Studenti di Scienze Politiche di Milano (ASSP Milano) cercheranno di rispondere con l'aiuto di alcuni esperti.

Intervengono:
Pietro Batacchi - Direttore della "Rivista Italiana di Difesa"
Marco Pedrazzi - Professore ordinario di Diritto Internazionale, Università degli Studi di Milano
Arturo Varvelli - Research Fellow e Responsabile Programma Terrorismo ISPI

Modera:
Giuseppe Dentice - Head Grande Medio Oriente OPI e Assistant Research Fellow ISPI

L'incontro, aperto a tutti, si terrà giovedì 30 giugno, ore 17.00 presso la Sala Lauree della Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell'Università degli Studi di Milano (Via Conservatorio, 7).

Contatti: relazioniesterne@bloglobal.net

Web: www.bloglobal.net

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 31 dicembre 2019
    • Cà Granda
  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • Milano come gli Stati Uniti: ecco il cinema drive-in con i film da guardare in auto

    • dal 25 maggio al 30 ottobre 2019
    • Idroscalo
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 9 febbraio 2020
    • Palazzo Reale
Torna su
MilanoToday è in caricamento