Natale, boom di visitatori per musei e mostre: oltre 34 mila ingressi

I dati

Il Museo del '900 (foto Instagram, Rae1317)

Oltre 34 mila persone si sono messe in coda per visitare mostre e musei rimasti aperti anche nei giorni di festa, nel periodo di Natale 2015.

Tra il 24 e 27 dicembre ben 11.500 visitatori hanno potuto ammirare gratuitamente l’Adorazione dei pastori di Pietro Paolo Rubens, esposta fino al 10 gennaio nella Sala Alessi di Palazzo Marino. Boom di ingressi anche a Palazzo Reale: circa 8.700 persone che hanno visitato le 4 mostre in corso (“Mito e Natura”, “Da Raffaello a Schiele”, “Giotto, l'Italia”, “Alfons Mucha e le atmosfere Art Nouveau”) con il record di ben 3.850 visitatori solo per Giotto.

Il 26 e il 27 dicembre 4.780 persone hanno visitato le Gallerie d’Italia, che ospitano la mostra “Scoprendo Hayez”. Oltre 9 mila i biglietti staccati nei musei civici: in 3 mila hanno visitato il Castello Sforzesco, circa 2 mila il Museo di Storia Naturale, in più di 1.500 il Museo del Novecento, 1.350 Palazzo della Ragione e quasi 1.450 la mostra a Palazzo Dugnani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 90 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

Torna su
MilanoToday è in caricamento