Vogue Fashion night, Milano come un rotocalco a cielo aperto

Straordinario successo per la notte della moda firmata Vogue e che ha aperto le vetrine dei grandi stilisti ai milanesi. Anche per la gente comune, per una notte, l'occasione di sentirsi vip

Le strade di Milano come il carnevale di Rio. Ad una settimana dall'attesissima "Settimana della moda", ieri sera la città e i suoi cittadini hanno vissuto per una sera come se fossero i protagonisti di un numero della nota rivista di moda americana.

Boutique di grandi firme e negozi alla moda per una volta accessibili a tutti. Milanesi mescolati vip, stilisti, tutto come un grande rotocalco sciorinato lungo le strade di milano.

Strisciate di carte di credito a gogo, sacchetti vari in mano, tutti felici e contenti di fare ottimi acquisti compresi quei prodotti creati ad hoc per la serata più fashion dell'anno.

Ecco alcune foto scattate ieri sera

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Milano, parte la lotta contro i biglietti Atm a 2 euro: tornelli bloccati in metro e ticket 'gratis'

  • Cronaca

    Ladri smurano la cassaforte e la calano con abiti e lenzuola: maxi colpo da 250mila euro

  • Cronaca

    "Sono un giornalista di MilanoToday": finto cronista entra al workshop, ruba e scappa

  • Incidenti stradali

    Cade in bici e resta incastrato per 35 ore in un canale: trovato dopo due giorni di ricerche

I più letti della settimana

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Incidente in A8, Suv tampona camion e si ribalta: morti due ragazzi, altri due feriti. Foto

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Sciopero generale dei mezzi: a Milano venerdì rischio stop a metro, tram, autobus Atm e treni

Torna su
MilanoToday è in caricamento