'Dare nuova vita a un disco': il progetto del cantautore Daniele Serrenti

Venerdì 14 dicembre, a partire dalle 21.00, presso il Rovereto House Lab di via Rovereto 10 a Milano, lo spettacolo teatrale “Filomè e il mare” darà nuova linfa all’omonimo disco del cantautore Daniele Serrenti, uscito un anno fa. L’obiettivo è quello di rendere immortale la musica, trasformandola in un nuovo prodotto attraverso l’arte di altre persone.

Può un disco musicale vivere per sempre? È la domanda che si è posto Daniele Serrenti, cantautore milanese di 28 anni, che il 27 novembre 2017 ha visto uscire il suo primo disco ufficiale, “Filomé e il mare”. Un concept album composto da 9 tracce che raccontano la storia d'amore tra un uomo adulto e una ragazza molto giovane, narrata in prima persona proprio dalla voce dell’uomo.

Oggi, a distanza di un anno, Daniele ha cercato di dare una risposta alla sua domanda, forte di diverse riflessioni: “Ormai – racconta – il periodo di vita di un disco è pari a un paio di mesi. Per i migliori, un anno al massimo. È sempre più chiaro come non ci sia più tempo da dedicare all'ascolto della musica nei tempi moderni: si ha sempre troppa fretta”.

Da qui la sua risposta: fare rivivere il proprio disco attraverso l’arte di altre persone, unire, impastare e modellare un nuovo prodotto culturale gettando così un ponte tra la mia musica e il teatro, tra i suoi testi e un racconto breve, tra le sue immagini e dei dipinti. “Ho voluto fare arte che crea arte – prosegue Daniele – e non solo arte che, fine a sé stessa, sarà destinata a spegnersi nel giro di qualche mese”.

L’appuntamento è dunque per venerdì 14 dicembre a partire dalle ore 21 presso il Rovereto House Lab (via Rovereto 10 a Milano, a pochi metri dalla fermata della metropolitana linea rossa di Rovereto) dove il teatro si sposerà con la storia di “Filomé e il mare”. La serata inizierà dunque con un monologo, interpretato della giovanissima e bravissima attrice Valentina Maronnese che, attraverso un racconto personale, sarà in grado di ripercorrere l’intreccio del disco. Al termine del monologo sarà la volta del concerto di Daniele Seerrenti, che ripercorrerà tutte le tracce dell'album.

“Io e il mio staff – chiosa Daniele – stiamo lavorando affinché questa serata possa essere una vera novità. Andremo meravigliosamente contro corrente, dando alle persone, anche solo per una sera, il tempo di riflettere, di respirare teatro e musica pura e di potersi immedesimare nei protagonisti di “Filomé e il mare””.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
  • 'Nikola Tesla Exhibition': a Milano arriva la mostra con spettacolari fulmini artificiali 'indoor'

    • dal 5 ottobre 2019 al 22 marzo 2020
    • Spazio Ventura XV
  • Il Giappone a Milano: a ottobre due mostre sul Sol Levante

    • dal 1 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Mudec
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento