Dal 24 al 30 ottobre Frida K. al Teatro Libero

Dal 24 al 30 ottobre al Teatro Libero andrà il scena Frida K.: la morte e il suo doppio, spettacolo di Serena Nardi sulla vita della pittrice messicana divenuta un'icona del '900.

Attraverso un racconto che si nutre di lettere, poesie e diari scritti da Frida Khalo, la sua vita viene ripercorsa facendo emergere la costante presenza della nera signora. Sin da quando diciottenne la pittrice sopravvisse a un terribile incidente infatti, la morte la accompagnò in diversi tragici momenti: in ogni figlio abortito, in ogni tentativo di suicidio andato a vuoto e in ogni desiderio di andarsene dopo i tradimenti subiti dall'uomo che amava. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Musical Singin' in the rain al Teatro Che Banca!: come avere i biglietti scontati

    • dal 28 febbraio al 15 marzo 2020
    • Teatro Nazionale CheBanca!
  • Misericordia: lo spettacolo in scena al Piccolo fino al 16 febbraio

    • dal 15 gennaio al 16 febbraio 2020
    • Piccolo Teatro Grassi
  • Darling, lo spettacolo di Sara Bosi e Pierfrancesco Favino arriva al Parenti

    • dal 14 al 23 febbraio 2020
    • Teatro Franco Parenti

I più visti

  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
  • 'Nikola Tesla Exhibition': a Milano arriva la mostra con spettacolari fulmini artificiali 'indoor'

    • dal 5 ottobre 2019 al 22 marzo 2020
    • Spazio Ventura XV
  • "L'esercito di Terracotta e il primo imperatore della Cina": la mostra all Fabbrica del Vapore

    • dal 8 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Fabbrica del Vapore
  • L'esercito di terracotta alla Fabbrica del Vapore. Tutte le informazioni sulla mostra, orari e biglietti

    • dal 8 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Fabbrica del Vapore
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento