I fantasmi di Parco Sempione, visita teatralizzata

Il polmone verde di Milano è popolato dai fantasmi del passato, impersonati da guide professionali che si riveleranno anche attori fantastici. Non riuscirete ad attraversarlo senza prima aver ascoltato le storie di nobili crudeli, statue capricciose, spiriti misteriosi e streghe dimenticate che vi importuneranno nel vostro percorso in questo meraviglioso parco. Se pensate che il Castello Sforzesco possa bastare a raccontarvi la Storia, è perché non avete mai incontrato i fantasmi del Parco. Il Castello è solo l'inizio, la realtà è al di là delle mura, tra la ghiaia dei sentieri, all'ombra degli alberi e tra lo starnazzare delle papere.

Parco Sempione è un luogo di contraddizioni, di eventi e di incontri di culture. Sicuramente è IL parco di Milano e noi vogliamo rendergli omaggio a nostro modo. Assisterete a una staffetta di nove personaggi, in un percorso verde e non convenzionale dove potrete perdervi e lasciarvi guidare dai fantasmi del Sempione che vi faranno scoprire che, dietro al Castello, c'è tutto un mondo che nemmeno potevate immaginare.

Domenica 24 Aprile 2016, orario: 14.15. Luogo: Parco Sempione, davanti al ristorante "Serenedepico". Prezzo Fisso: 15 euro. Ridotto bambini 7-15 anni: 10 euro (vedi add-on qui sotto). Bambini fino a 6 anni: Gratis.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "L'esercito di Terracotta e il primo imperatore della Cina": la mostra all Fabbrica del Vapore

    • dal 8 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Fabbrica del Vapore
  • L'esercito di terracotta alla Fabbrica del Vapore. Tutte le informazioni sulla mostra, orari e biglietti

    • dal 8 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Fabbrica del Vapore
  • A Milano il primo Cinema in un luogo incredibile

    • dal 13 gennaio al 7 giugno 2020
    • Piscina Cozzi
  • Casa Boschi di Stefano, tornano le visite guidate gratis

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Casa Museo Boschi di Stefano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento