Il meraviglioso mondo di Alice a teatro con arabesque

L’Associazione Arabesque e’ lieta di presentarvi la sua ultima visionaria fantasia: liberamente ispirato al famosissimo libro di Lewis Carrol “Alice nel paese delle meraviglie” uno spettacolo recitato e danzato, dove i protagonisti e i ballerini vi trascineranno nel loro fantastico mondo.
Coreografie di Angela Quacquarella, Giorgio Gallizioli, Luca Bulso e Selene Franceschini
Regia: Alessandro Stellacci
Assistente alla regia: Francesca Magistroni
Direzione Artistica: Angela Quacquarella

‘C’era una volta, o, meglio, ci saranno sempre, le avventure di una bambina che ha viaggiato in un paese pieno di meraviglie’. Inizia così la storia di Alice e del suo paese delle meraviglie nel racconto della scuola di danza Arabesque di Garbagnate Milanese. Quest’anno le ballerine di Angela Quacquarella si sono cimentate in uno spettacolo a tuttotondo: danza e teatro, tra coreografie e pezzi recitati, hanno dato vita ad un saggio davvero singolare.
La storia, la conosciamo tutti, è quella di una bimba che, incuriosita da uno strano coniglio col panciotto che corre perché sempre in ritardo, cade nella sua tana: inizia così il viaggio in un paese abitato da animali che parlano, fiori che danzano e personaggi incredibili.
Liberamente tratto dal libro di L. Carroll e ispirato al film d’animazione della Disney così come alla versione cinematografica di Tim Burton, il viaggio di Alice accompagna lo spettatore alla scoperta di luoghi, emozioni e protagonisti di ieri e di oggi come lo Stregatto, Il Cappellaio Matto, il Brucaliffo, le Regina Bianca e Rossa, Pinco e Panco. Una doppia sfida per le ballerine di Angela Quacquarella che, quest’anno, oltre ai corsi di danza classica, moderno, danza del ventre e hip hop, ha organizzato un corso di recitazione con il regista Alessandro Stellacci e l assistente alla Regia Francesca Magistroni:portare sul palco quello che era un sogno, grazie all’impegno e alla passione di tutta la scuola è diventata realtà.
Marta Maggioni (Alice), Chiara Braida (Bianconiglio), Federica Bovi e Chiara Bottari (Pinco e Panco), Alessia Tolmino (Stregatto), Laura Gazzola (Brucaliffo), Elisa Centorrino (Cappellaio Matto), Sofia Maffeis (Regina Rossa), Vicky Giuliani (Regina Bianca), Andrea Parolini (Fante di cuori), Jessica Lorenzi (Alice ‘mamma’ che narra la storia): questo il corpo di ballo che ha deciso di cimentarsi anche nel teatro e frequentare un corso extra lezione di ballo.
Personaggi, fiori danzanti, carte parlanti, Alice piccole e grandi, un tripudio di fantasia e colori hanno accompagnato lo spettatore nelle due ore di una rappresentazione complessa e coinvolgente grazie alle coreografie degli insegnanti Angela Quacquarella, Giorgio Gallizioli, Luca Bulso, Selene Franceschini e Claudia Giommi.
Ma c’è molto di più: quest’anno, per la prima volta, l’insegnante Quacquarella è riuscita a portare sul palco le sue allieve storiche accompagnate dalle figlie che hanno iniziato da poco lo studio della danza classica: mamme e figlie, insieme, a testimonianza che, ciò che di buono c’è, viene colto generazione dopo generazione e che se c’è la passione niente è impossibile. Dopotutto, parliamo del paese delle meraviglie, dove tutto è concesso.

p.s.: il ricavato andrà a favore del progetto Riabilitango per i malati di Parkinson.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Charlie e la Fabbrica di cioccolato a Milano diventa un musical alla Fabbrica del Vapore

    • 9 novembre 2019
    • Fabbrica del Vapore
  • 'Notre Dame de Paris': torna l'amatissima opera con le musiche di Cocciante

    • dal 17 ottobre al 17 novembre 2019
    • Teatro Arcimboldi
  • Willy Wonka arriva a Milano: il debutto l'8 novembre alla Fabbrica del Vapore

    • dal 8 al 24 novembre 2019
    • Cattedrale della Fabbrica del Vapore

I più visti

  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 31 dicembre 2019
    • Cà Granda
  • Milano come gli Stati Uniti: ecco il cinema drive-in con i film da guardare in auto

    • dal 25 maggio al 30 ottobre 2019
    • Idroscalo
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
Torna su
MilanoToday è in caricamento