La misteriosa scomparsa di W

Una favola moderna, comica, surreale e grottesca; la storia di una donna, la signorina V che perde i cinque sensi via via che la vita perde il suo senso. Gli abbandoni, le perdite, il senso opprimente di mancanza incombono su di lei lasciandola nervosa e vibrante a combattere con i repentini cambi d’umore, con il dolore della sofferenza umana nel mondo moderno e con la sua indifferenza. Sola o accompagnata da altri individui, esseri con cui condividere una fila alla posta, altrettanto insofferenti di una vita che sempre più perde i pezzi, disposti ad accapigliarsi e sopraffarsi perché è così che si comporta l’animale uomo.
La misteriosa scomparsa di W è una metafora della solitudine e delle storture sociali. Mancanza, perdita, solitudine, definiscono il personaggio che cerca il suo pezzo mancante. La signorina V attutisce il proprio disagio deformando i propri ricordi, ripercorrendo momenti e rapporti importanti della sua vita. W – V è un individuo che personifica esperienze e visioni di vita, comuni a tutti noi, permettendo la lettura di alcuni eccessi della società con un sorriso amaro tra le labbra.

Prenotazioni al numero: 370 1217473 - dalle 17:00 alle 20:00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Charlie e la Fabbrica di cioccolato a Milano diventa un musical alla Fabbrica del Vapore

    • 9 novembre 2019
    • Fabbrica del Vapore
  • 'Notre Dame de Paris': torna l'amatissima opera con le musiche di Cocciante

    • dal 17 ottobre al 17 novembre 2019
    • Teatro Arcimboldi
  • Willy Wonka arriva a Milano: il debutto l'8 novembre alla Fabbrica del Vapore

    • dal 8 al 24 novembre 2019
    • Cattedrale della Fabbrica del Vapore

I più visti

  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 31 dicembre 2019
    • Cà Granda
  • Milano come gli Stati Uniti: ecco il cinema drive-in con i film da guardare in auto

    • dal 25 maggio al 30 ottobre 2019
    • Idroscalo
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
Torna su
MilanoToday è in caricamento