Lo strappo

Quattro chiacchiere sul crimine

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Dopo la proiezione di un estratto del documentario, autori di reati, vittime, autorità istituzionali e giornalisti ne discutono in presenza di un pubblico, composto in particolare da detenuti, insegnanti, studenti degli ultimi anni delle superiori e università cui l’evento è dedicato. Partecipano: Franco Roberti, già Procuratore Nazionale Anti Mafia - Umberto Ambrosoli, Presidente onorario associazione civile “Giorgio Ambrosoli”- Paolo Colonnello, Responsabile redazione milanese La Stampa - alcuni componenti del Gruppo della Trasgressione Aprono e chiudono la serata Giacinto Siciliano e Silvio di Gregorio, rispettivamente ex direttore e attuale direttore di Opera. Una iniziativa guardando al 21 marzo, XXIII giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia. Teatro del Carcere di Opera. E’ necessaria la prenotazione sul sito: http://www.vocidalponte.it/2018/02/26/lo-strappo-nel-carcere-di-opera/

Torna su
MilanoToday è in caricamento