Corona mette in vendita le magliette "To Be Free"

Come fare business sempre e comunque: spuntano le magliette "dal carcere". E 5 euro verranno devoluti a sostegno dei carcerati

In carcere a Busto Arsizio, sì. Ma facendo business. Fabrizio Corona, imprenditore fotografico condannato per estorsione, avrebbe messo in vendita sul suo sito le magliette "limited edition" "To Be Free" (nell'immagine sottostante).

Costo: 25 euro l'una. E una parte (5 euro) "sarà data a chi soffre in carcere".

L'e-commerce è stato mostrato dalla fan page di Corona su Facebook, e, cliccando sull'acquisto delle t-shirt, compare una serissima interfaccia per compere online.

Che dire, giudici permettendo, tempismo perfetto.  

maglietta_corona-2

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento