Milano Off Fringe Festival dal 17 al 22 settembre: i luoghi, gli ospiti e gli appuntamenti

Foto dallo spettacolo "Interferenze"

Sarà alla Fabbrica del Vapore il fulcro della terza edizione del festival teatrale Milano Off, che quest'anno si chiama "Milano Off Fringe Festival" entrando a far parte della World Fringe Community e confermando la collaborazione con il festival Off di Avignone. L'appuntamento è dal 17 al 22 settembre. L'idea cardine è raccogliere migliaia di persone per riscoprire e riconoscere l'identità culturale contemporanea di Milano con un teatro di qualità, di attualità sociale e di innovazione dei linguaggi, rivitalizzando i quartieri e gli spazi cittadini.

Una giuria coordinata da Francesca Vitale (direttrice artistica del festival, il cui ideatore è Renato Lombardo) sceglierà gli spettacoli migliori, che avranno l'opportunità di essere inseriti in festiva e rassegne. Alla Fabbrica del Vapore sarà ospitato il Village Off, una "stazione artistica" da cui partire con mostre, incontri, workshop e performance itineranti. 

«Fabbrica del Vapore nasce come luogo di creatività e di investimento sui giovani - commenta la vicesindaco di Milano Anna Scavuzzo - ed è dunque perfetta come cuore e punto di partenza per questa nuova edizione del Milano Off Fringe Festival. Qui si incontreranno le più diverse arti performative e dalla contaminazione di più linguaggi, dall’unione delle esperienze e dalla costruzione di reti potranno nascere grandi novità. Un festival e un luogo, Fabbrica, che unendosi rispecchiano a pieno l’anima della nostra città, che ha nell’accoglienza a tutto tondo e nella contaminazione due sue caratteristiche fondamentali».

La novità del 2019 è la sezione Musical Off per la direzione di Marco Cascelle. Inoltre, sono previste anche performance estemporanee sia al Village Off in Fabbrica del Vapore sia nei negozi delle zone limitrofe alla Fabbrica e alle strutture teatrali coinvolte. Carnet, card e riduzioni si possono acquistare sul sito ufficiale, attraverso l'applicazione MilanoOff e al Village Off in Fabbrica. I biglietti singoli si possono acquistare anche negli spazi che ospitano il festival.

I luoghi e gli ospiti del festival

Ed ecco i luoghi del festival: Sound Off Space - Sala Musical (FdV), One Off Space - Sala Monologhi (FdV), Teatro della Cooperativa (via Hermada 8), Isolacasateatro (via Jacopo dal Verme 16), Teatro Libero (via Savona 16).

«Questa edizione è dedicata alla celebrazione dei 50 anni dall’allunaggio e a me piace immaginare che nei prossimi 50 anni saranno gli artisti, i sapienti e i filosofi ad andare nello spazio», dichiara Riccardo Lombardo, ideatore del festival: «Il Mi Off è dedicato a tutti gli artisti sognatori, ai visionari "lunatici" che con l’arte della fantasia viaggiano nell’etere, oltrepassando senza barriere (off) le realtà e concretizzando le utopie. Artisti fuori dalle mura dei centri di potere (fringe), che troppo spesso bloccano le loro ali di pensatori liberi e a cui dovrebbe essere concesso il beneficio dell’incoerenza, che genera rinnovamento vitale e arte».

I "testimonial" del festival saranno Jango Edwards (uno dei padri della clownerie moderna, al Village Off il 17 settembre), Moni Ovadia (regista, attore e cantante, al Village Off il 22 settembre), Raul Cremona (prestigiatore e cabarettista, iniziò al Derby. Sarà al Village Off il 19 settembre) e Mario Incudine (esponente del teatro canzone siciliano, sarà al Village Off il 22 settembre).

Convenzione con la mostra su Leonardo alla FdV

Fino al 22 settembre, presso la Fabbrica del Vapore, si svolge la mostra Leonardo Da Vinci 3D, un evento multisensoriale che conduce i visitatori al cuore dell’incredibile mondo di Leonardo Da Vinci. In convenzione con la mostra, il Mi Off propone:

• ingresso convenzionato pari a € 10,00 per gli spettacoli del MI OFF presentando al botteghino il biglietto della Mostra Leonardo Da Vinci 3D;

• ingresso convenzionato pari a € 10,00 per l’ingresso a Leonardo Da Vinci 3D presentando al botteghino della mostra il biglietto ad uno degli spettacoli del MI OFF o la F.I.L. CARD.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • A Milano il Villaggio di Natale più grande d'Italia: un mega parco a tema di 30mila metri quadrati

    • dal 5 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Ippodromo di San Siro
  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
  • Torna l'Artigiano in fiera 2019: è gratis, ma bisogna registrarsi. Ecco come

    • Gratis
    • dal 30 novembre al 8 dicembre 2019
    • Fieramilano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento