Intesa Sanpaolo main partner di miart 2019

Per il secondo anno Intesa Sanpaolo è main partner di miart 2019, la fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea organizzata da Fiera Milano e diretta da Alessandro Rabottini, che si svolgerà nei padiglioni di fieramilanocity dal 5 al 7 aprile 2019.

Internazionalità, eccellenza e attenzione allo sviluppo culturale del territorio sono i valori che legano la Banca all’iniziativa. Intesa Sanpaolo, da anni è attiva nel campo dell’arte e della cultura: Progetto Cultura, tra i molteplici impegni, prevede esposizioni permanenti e temporanee del proprio patrimonio artistico e iniziative di valorizzazione del talento artistico italiano nell’ambito di Cantiere del ‘900.

In particolare presso il lounge di Intesa Sanpaolo saranno allestite opere di Paolo Bini, giovane artista campano che nell’autunno 2016 ha vinto il Premio Cairo, maggior riconoscimento italiano per l’arte under 40, a dimostrazione della volontà della Banca di valorizzare l’arte italiana con un’apertura alle contaminazioni del contemporaneo e alle nuove forme della creatività.

Paolo Bini, protagonista di importanti mostre pubbliche alla Reggia di Caserta e a Palermo, è attivo non solo in Italia ma anche in Sudafrica e presto atteso a New York per il programma di residenza artistica all’ISCP – International Studio & Curatorial Program. Pittore astratto di assoluta sensibilità, Bini attua un rinnovamento della pittura con un linguaggio coraggioso, originale e anche profondamente emotivo. Una delle opere esposte, Paradise. Con incursioni laterali entrerà nella collezione di Intesa Sanpaolo.

All’artista viene dedicato il catalogo SPAZI IMMENSI Paolo Bini in collaborazione con Marsilio Editori.

Presso lo spazio di Intesa Sanpaolo a miart sarà inoltre possibile approfondire tematiche legate al collezionismo d’arte grazie al ciclo di approfondimenti organizzato da Intesa Sanpaolo Private Banking e curato da Alberto Fiz e Marina Mojana, in programma dal 5 al 7 aprile.

Intesa Sanpaolo Private Banking, da sempre attenta al mondo dell’arte presenterà, presso lo stand miart 2019 del Gruppo, le proprie soluzioni innovative e complete di wealth management per la gestione del patrimonio in tutte le sue articolazioni, con particolare focalizzazione sul servizio di art advisory.

GLI APPUNTAMENTI COLLEZIONISMO E COLLEZIONISMI

Tre incontri con esperti, collezionisti e studiosi per scoprire i segreti del mercato, le prospettive dell’investimento in arte contemporanea e le tematiche legate alla pianificazione successoria. Senza dimenticare l’anniversario di Leonardo.

Venerdì 5 aprile 2019 -  ore 17.30

Le collezioni di famiglia. Un patrimonio da tramandare e tutelare

Giuseppe Calabi, CBM & Partners, Studio Legale

Franco Dante, Dante & Associati, Studio di Consulenza Tributaria

Sabato 6 aprile 2019 -  ore 17.30

I volti del collezionismo

Roberta Ceretto, Collezionista  

Fabio Gori, Collezionista  

Paolo Gori, Editore

Stefania Gori Cipriani, Storica dell’arte

Domenica 7 aprile 2019 – ore 17.30

Leonardo contemporaneo. Da Robert Longo a Nicola Samorì

Pietro Marani, Professore ordinario di Storia dell’arte moderna, Politecnico di Milano, storico e critico d’arte

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Demetrio Paparoni, Critico d’arte e curatore della mostra L’ultima Cena dopo Leonardo alla Fondazione Stelline di Milano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

Torna su
MilanoToday è in caricamento