Mostra di Donato Bramante a Milano dal 4 dicembre 2014

A cinquecento anni dalla morte di Donato Bramante (1443/44 - 1514), la Pinacoteca di Brera celebra l’artista con una mostra, curata da Sandrina Bandera, Matteo Ceriana, Emanuela Daffra, Mauro Natale e Cristina Quattrini, con Maria Cristina Passoni e Francesca Rossi, che nel tratteggiarne la poliedrica personalità (“cosmografo, poeta volgare, et pittore valente… et gran prospettivo “ lo dice fra’ Sabba da Castiglione) ricostruisce il suo lungo soggiorno in Lombardia e a Milano (almeno dal 1477 fino al 1499), e l’impatto che la sua opera ha avuto sugli artisti lombardi.

La mostra ha ricevuto l’importante sostegno di Giorgio Armani, che ha risposto con entusiasmo al Bando per la ricerca di finanziamenti lanciato dalla Pinacoteca di Brera nel maggio scorso. Spirito inquieto e ingegnoso, Donato Bramante si è sicuramente educato alla corte dei Montefeltro a Urbino, dove è stato in contatto con gli architetti, gli scultori e i pittori attivi per il duca Federico.

Piero della Francesca deve avere giocato un ruolo fondamentale nella sua formazione ma, rispetto all’impegno speculativo del pittore di San Sepolcro, in Donato ha prevalso un’attitudine pragmatica, una predisposizione ad essere “risoluto, presto e bonissimo inventore” (Vasari), da cui sono scaturite realizzazioni celeberrime, che hanno profondamente rinnovato il linguaggio architettonico in Italia tra Quattro e Cinquecento.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 30 giugno 2019
    • Cà Granda
  • Nuotare sotto la luna a Milano con la riproduzione di 7 metri: la scultura in Piscina Cozzi

    • dal 15 al 23 giugno 2019
    • Piscina Cozzi
  • Migliaia di farfalle nere invadono un intero appartamento: ecco la mostra gratuita

    • Gratis
    • dal 3 aprile al 8 luglio 2019
    • Fondazione Adolfo Pini

I più visti

  • Aperitivo gratuito in vigna sui tetti della Galleria

    • dal 13 ottobre 2018 al 31 luglio 2019
    • Highline Galleria
  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 30 giugno 2019
    • Cà Granda
  • Nuotare sotto la luna a Milano con la riproduzione di 7 metri: la scultura in Piscina Cozzi

    • dal 15 al 23 giugno 2019
    • Piscina Cozzi
  • Apertura estiva dei Bagni Misteriosi: novità, orari notturni e aperitivi sotto le stelle

    • dal 31 maggio al 29 settembre 2019
    • Bagni Misteriosi
Torna su
MilanoToday è in caricamento