Mostra Klimt a Palazzo Reale dal 12 marzo 2014

Realizzata in collaborazione con il Museo Belvedere di Vienna e curata da Alfred Weidinger, affermato studioso di Klimt e vicedirettore del Belvedere in collaborazione per l’Italia con la studiosa klimtiana Eva di Stefano, la mostra presenta per la prima volta a Milano alcuni dei più noti capolavori provenienti dai più importanti musei, tra i quali “Adamo ed Eva”, “Giuditta II”, “Girasole” e “Acqua mossa” (vedi la recensione della mostra).

La mostra indaga i rapporti familiari di Klimt, a cominciare dalla collaborazione con i due fratelli Ernst e Georg, esplorando gli inizi della sua carriera alla Scuole di Arti Applicate di Vienna e la sua grande passione per il teatro e la musica.

La ricostruzione originale del “Fregio di Beethoven” – esposto nel 1902 a Vienna all’interno del Palazzo della Secessione – chiuderà il percorso espositivo, occupando un’intera sala e “immergendo” il visitatore nell’opera d’arte totale, massima aspirazione degli artisti della Secessione Viennese.

Una mostra Comune di Milano - Cultura, Palazzo Reale , 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE e Arthemisia Group A cura di Alfred Weidinger ed Eva di Stefano Ufficio stampa 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Arriva a Milano il mondo di Harry Potter: ecco la mostra per vivere come il mago di Hogwarts

    • dal 12 maggio al 9 settembre 2018
    • Fabbrica del Vapore
  • Bill Viola nella cripta del Santo Sepolcro

    • dal 18 ottobre 2017 al 30 aprile 2018
    • Cripta di San Sepolcro
  • Cripta di San Sepolcro a Milano, la magia dell'apertura notturna: le visite 2018

    • dal 21 agosto 2017 al 30 aprile 2018
    • Cripta di San Sepolcro
  • Frida Kahlo in mostra al Mudec: dal 1° febbraio al 3 giugno

    • dal 1 febbraio al 3 giugno 2018
    • Mudec
Torna su
MilanoToday è in caricamento