Il tour degli omicidi di Milano: sulle orme del 'Mostro di Stretta Bagnera', primo serial killer

Noto anche come il "Mostro di Milano", l'omicida ha vissuto e ucciso per le strade della città

Milano Segreta

A Londra è una realtà consolidata da sempre. Jack lo Squartatore attira curiosi e turisti da ogni parte del mondo: il suo mistero affascina tanto quanto Buckingham Palace, il cambio della guardia o l'Abbazia di Westminster. Ma in pochi sanno che anche le strade della Milano ottocentesca nascondono la storia di un efferato serial killer, scoperto e condannato a morte per impiccagione in pubblica piazza: Antonio Boggia.

L'autore dell'Art Blog Milano Segreta, Angelo Mazzone, ha deciso di 'riesumare' questi dimenticati frammenti del passato per raccontarli oltre un secolo e mezzo dopo. Ripercorrerete assieme alla guida i luoghi e la vita di una mente folle come quella di Boggia - noto anche come "Mostro di Stretta Bagnera" o il "Mostro di Milano" - primo serial killer della storia in Italia.

"Chi era? Come attirava le sue vittime? Dove nascondeva i corpi?". Un tour che si snoderà per diverse vie del centro di Milano dove Boggia, che uccideva con l'ascia, ha vissuto, 'lavorato' e dove è stato ucciso: tra via Nerino, via Gesù, via Bagnera e Porta Ludovica.

La lunga, intrigante e diabolica storia del mostro è uno dei fatti che hanno più sconvolto l'opinione pubblica milanese e italiana dell'Ottocento.

L'appuntamento è fissato per venerdì ventuno aprile, alle ore ventuno, davanti alla Biblioteca Ambrosiana, in Piazza Pio XI. L'inusuale percorso, sulle tracce di uno dei personaggi più diabolici della storia milanese,​ durerà due ore e mezza.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Truffa sull'acquisto di farmaci, indagati dirigenti del San Donato

  • Cronaca

    Torna dall'Olanda con l'auto "imbottita" di 4 milioni di euro di "coca": tradito dal navigatore

  • Omicidi

    Omicidio a Bovisio, spara al cuore e uccide la moglie in strada: erano vicini alla separazione

  • Cronaca

    Rai al Portello, dove sarà il nuovo centro di produzione della tv di Stato a Milano

I più letti della settimana

  • Pregiudicati, spacciatori, buttafuori violenti e risse: il questore chiude dieci locali di Milano

  • Apre i battenti a Milano Mr. Nice, il negozio di J-Ax dove trovare la "marijuana legale"

  • Finisce contro 10 auto in sosta, abbandona l'amico in coma e va a casa: rintracciato

  • Chiesta la libertà condizionale per Vallanzasca: dal carcere parere positivo

  • Milano, tentato omicidio in casa, due feriti: uno è in pericolo di vita

  • Rissa nel night club per scambisti Bizarre di via Ripamonti a Milano: tre uomini accoltellati

Torna su
MilanoToday è in caricamento