#Nonbastaunascuola, ma... serve uno smartphone?

#nonbastaunascuola, ma… serve uno smartphone?
A quali condizioni lo smartphone può favorire le relazioni, l’apprendimento e la crescita?
Dare in mano un cellulare a un figlio significa offrirgli uno strumento con cui guardare il mondo: le sue relazioni, idee, i racconti che ama, gli stili di vita cui vuole ispirarsi, i suoi idoli, le sue passioni
E’ lì che tutto si concentrerà. Qualcuno l’ha soprannominato il “telecomando della vita”. Per molti versi lo è. E non soltanto per i teenagers. La scelta del momento in cui regalarlo è dunque da non prendere alla leggera. Può essere un’occasione per ripensare a rapporti e relazioni. Ne discutono Stefania Garassini, mamma FAES, autrice del volume “Smartphone 10 ragioni per non regalarlo alla Prima Comunione (e magari neanche alla Cresima)” pubblicato da Ares e Adriano Fabris, docente di Etica della Comunicazione all'Università di Pisa e membro della Commissione del Miur per l’uso dello smartphone in classe.

Venerdì 15 marzo 2019 ore 20.45
Teatro Scuole FAES Milano
Via Amadeo,11 Milano

La serata rientra negli eventi di Milano Digital Week 2019.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Aperitivo gratuito in vigna sui tetti della Galleria

    • dal 13 ottobre 2018 al 31 luglio 2019
    • Highline Galleria
  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 31 dicembre 2019
    • Cà Granda
  • Apertura estiva dei Bagni Misteriosi: novità, orari notturni e aperitivi sotto le stelle

    • dal 31 maggio al 29 settembre 2019
    • Bagni Misteriosi
  • Leonardo &Warhol. The Genius Experience

    • dal 1 marzo al 15 settembre 2019
    • Cripta di San Sepolcro
Torna su
MilanoToday è in caricamento