"Pane in piazza", sabato 4 maggio la visita dell'Arcivescovo di Milano Mons. Mario Delpini

Da giovedì 25 Aprile a sabato 4 Maggio, in occasione di Milano Food City, torna l'iniziativa Pane in Piazza: sul sagrato del Duomo verranno infatti esposte le specialità regionali dolci e salate sfornate in diretta 24/24 per raccogliere offerte da devolvere interamente al progetto del panificio industriale Saint Augustin in Etiopia. La manifestazione si deve alla famiglia dei celebri panificatori Marinoni con i Padri Cappuccini Missionari di Piazza Cimitero Maggio-

Sabato 4 Maggio alle ore 8, l'Arcivescovo di Milano Sua Eccellenza Mons. Mario Delpini farà visità a Pane in Piazza; per l'occasione sarà preparata una speciale prima colazione per lui.

L'iniziativa

L'iniziativa, che nel 2018 ha registrato 300mila visitatori in 7 giorni, torna con più entusiasmo che mai, per ben 11 giorni, in Piazza Duomo.

150 fornai provenienti da tutta Italia gratuitamente, sforneranno prelibatezze regionali dolci e salate con il pane a farla da re, per sostenere insieme con i milanesi la costruzione di un panificio industriale in Etiopia, già avviata grazie alle donazioni raccolte nell'edizione 2018.

A far da regina la michetta, tipico pane milanese, a cui si affiancheranno biove e grissini piemontesi, le mafalde siciliane, il pane di Matera, il pane di grano duro tipico di molte regioni del sud Italia; saranno davvero presenti tutti i pani regionali, oltre a pizze napoletane, focacce liguri e a seguire tanti dolci. Un vero viaggio nell’Italia panaria.

"Pane in Piazza" è un'esperienza unica della varietà gastronomica italiana anche per le migliaia di turisti che quotidianamente passano da Piazza Duomo per ammirare la meravigliosa cattedrale.

La storia

"Pane in piazza" nacque 30 anni fa per iniziativa di Antonio Marinoni, panificatore che ricoprì le massime cariche rappresentative fino alla presidenza dei panificatori a livello mondiale.

Nel 2018, a 8 anni dalla sua scomparsa, la famiglia (i Marinoni sono panificatori dal 1500) e in particolare il figlio Cesare, lo ha riproposto con i Padri Cappuccini Missionari di Piazzale Cimitero Maggiore e il Patrocinio del Comune di Milano, al quale si aggiungono per il 2019 quelli di Confcommercio e di varie associazioni regionali del mondo della panificazione.

Preziosa la partnership di Società Umanitaria, impegnata da più di un secolo nell’ambito della formazione dell’arte panaria e a fianco dei più deboli dal 1893: il 2, il 3 e 5 Maggio, allestirà nel Giardino dei Ciliegi (ingresso da via San Barnaba, 38) un’altra postazione di produzione. A fianco ai fornai ci saranno anche gli allievi della Scuola di panificazione della Società Umanitaria, riaperta nel 2005 grazie al prezioso contributo della famiglia Marinoni. Insieme, maestri e allievi, sforneranno pane, pizza e focacce, da offrire ai cittadini per la raccolta fondi solidale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
  • 'Nikola Tesla Exhibition': a Milano arriva la mostra con spettacolari fulmini artificiali 'indoor'

    • dal 5 ottobre 2019 al 22 marzo 2020
    • Spazio Ventura XV
  • Il Giappone a Milano: a ottobre due mostre sul Sol Levante

    • dal 1 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Mudec
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento