homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius epifaniacarnevalesan-valentinofesta-donnafesta-papapasqua1-maggiofesta-mammaferragostohalloweennatalecapodannochildrenlocation-maps

Pianoforti come murales, suonati da bambini: “10 pianos street”

Continuano gli eventi di Piano City 2013 a Milano

L'evento (foto Giambertone)

Dieci vecchi pianoforti colorati. Dipinti da un duo di street artist, Fungo e Zoow24, e suonati nel cortile della Galleria d’Arte Moderna dai ragazzi della Ricordi Music School. E’ la magia di “# 10 pianos street, uno dei 264 eventi di Piano City andato in scena sabato mattina, finalmente sotto un bel sole dopo il diluvio che ha rischiato di guastare l’inaugurazione della rassegna venerdì sera alla rotonda della Besana (vedi: in zona 4, i bambini protaognisti in un house concert).

Cominciano alle 11, i giovani pianisti, e in mezzo a una folla di curiosi si alternano per due ore ai tasti dei 9 pianoforti pitturati, sulle note della suite scritta da Sebastiano Cognolato, in arte Aye, ideatore di tutto l’evento. Il decimo piano è a disposizione di chi ha voglia di improvvisare insieme a loro. E’ l’ultimo ad essere stato dipinto ed è già stato venduto. Già, perché i 10 pianoforti a muro colorati con le bombolette sono in vendita per beneficenza. I soldi raccolti andranno alla Onlus Missione Sogni che si occupa di bambini con varie difficoltà.

Ma “#10 pianos street” non finisce sabato mattina. Ci sono altri tre appuntamenti: uno alle 18, ancora coi ragazzi della Ricordi Music School, e altri due domenica - alle 10.30 e alle 18.45 – con la Scuola di Musica Antonia Pozzi. E intanto per tutto il weekend i 10 “pianoforti di strada” saranno lì, alla Gam, per chi ha voglia di suonarli. O di comprarli.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Il sindaco Sala presenta la sua Giunta: ecco i nomi degli assessori, tra conferme e novità

    • Cronaca

      Ubriaco fradicio in mezzo alla strada: ragazzino di 17 anni finisce in codice rosso

    • Cronaca

      Dramma sui binari: treno per Milano uccide un ragazzo di 26 anni al passaggio a livello

    • Cronaca

      Scoperta "autofficina" clandestina di auto rubate a Melzo: fermati due banditi | Video

    I più letti della settimana

    • Cosa fare a Milano dal 24 al 26 giugno

    • Lambrate, incendio in una 'scuola estiva' di via Pini: aule evacuate dai pompieri | Foto

    • Sesso al centro benessere: i clienti sul web davano i voti alle ragazze, indagato titolare

    • Incidente tra una moto e un'Enjoy in piazzale Clotilde: grave ragazza di 20 anni, è in coma

    • Incendio a Legnano: brucia il capannone della Ex Crespi

    • Terrore per una giovane a Milano: scende dal bus e un uomo la palpeggia per violentarla

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento