Piena di grazia

La galleria ARS è lieta di dare il benvenuto all'artista Daniela Balzaretti per la sua mostra personale intitolata “piena di grazia”. L'esposizione è promossa dall'associazione culturale milanese ART SPACE, che raccoglie le opere d'arte contemporanea di artisti internazionali, creando un ambito culturale dove è possibile ammirare una varietà di indirizzi e stili, scaturiti dalla creatività e sensibilità di artisti di nazionalità differenti. Daniela nasce e cresce a Torino, studiando materie classiche e laureandosi in giurisprudenza.
Tutto procede preciso nella sua vita, fino ad un punto di rottura: una perdita, seguita da tanto dolore e tanta energia. Sarà proprio questa energia, questa voglia di rimettere insieme i piccoli pezzi spezzati di sé a condurla al mondo dell’arte: così, in età adulta, riprende in mano un pennello, e getta sulla tela tutti i suoi pensieri, i suoi sentimenti, arrivando a riscoprirsi e riconoscersi, facendo emergere quella bambina di 5 anni che tempo prima era già stata capace di affidarsi a fantasia ed emozioni. La mostra “piena di grazia” vede, come ci spiega l’artista, “la tela come specchio: l'anima femmina s'incarna”. La sua arte funge da riflesso, estetico e introspettivo, da realtà capace in condurre negli abissi più profondi dell’anima di ognuno di noi. Daniela ricerca proprio questi segreti dipingendo, suoi, dei suoi cari, del mondo. Gioca con i colori accostando figure estreme, il giorno e la notte, il pieno e il vuoto, il colore e le tenebre, come se questa ricerca, questi segreti nascessero da quello che è il contrasto più antico del mondo: il bene e il male. Così, figure dai colori vivaci presentano una nota di dolore, e opere buie, più tetre, alla fine, ci lasciano un filo di speranza. Ma la vita, alla fine dei conti, è data dal l’accettazione di entrambe le parti. E proprio così si conclude il viaggio di Daniela: fondendo questi due aspetti e lasciando spazio a
un’introspezione in noi stessi. Il titolo di questa mostra personale ci proietta in un mondo dolce e passionale, pieno di amore e grinta, tenacia e ambizione: quello femminile. Questa scelta, condivisa anche dal noto critico d’arte Vittorio Sgarbi con il suo praticamente omonimo scritto “piene di grazia”, porta il lettore, così come lo spettatore, a una realtà nascosta, profonda: <>. Queste le parole del professor Sgarbi, pienamente condivise dallo spirito e dal tratto della nostra artista Daniela.
L'apertura della mostra si terrà presso spazio espositivo ARS, c/o Parini Coworking, via Privata Bernabò Visconti 13, Milano il giorno 5 febbraio 2019, ore 19.00, con la collaborazione di Milano All News (Fabio Ranfi).
L'ingresso è libero. Per info rivolgersi a arsartspace@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Milano il primo Cinema in un luogo incredibile

    • dal 13 gennaio al 7 giugno 2020
    • Piscina Cozzi
  • Casa Boschi di Stefano, tornano le visite guidate gratis

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Casa Museo Boschi di Stefano
  • Mostra "Georges de La Tour. L' Europa della luce" in visita con Milanoguida

    • dal 7 febbraio al 7 giugno 2020
    • Palazzo Reale
  • Milano in cento fotografie: la mostra gratuita arriva al Castello Sforzesco

    • Gratis
    • dal 21 febbraio al 14 giugno 2020
    • Castello Sforzesco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento